Il 16 Ottobre dalle ore 18.00 al centro  Il Cantiere, l’Open Day per la presentazione di Respiro, il nuovo programma socio-culturale Ottobre – Dicembre.

L’evento si terrà all’aperto e con capienza limitata, ed in diretta streaming sui canali social Cantiere Giovani e Il Cantiere. “Respiro” propone una suggestione attorno all’atto stesso di respirare, che sembra non essere più un atto naturale in tempi di mascherine e distanziamenti. “Respiro” come riconquista di uno spazio di condivisione e di libertà.

Ed è proprio la riconquista di questi spazi di libertà e difesa dei diritti che ha spinto gli organizzatori ad inaugurare un nuovo sportello LGBTQ+.

Dopo il tragico evento di cronaca di Caivano per motivi connessi all’identità di genere, è emersa l’urgenza di attivare un luogo sicuro dove parlare, confrontarsi, ricevere supporto.

L’inaugurazione sarà preceduta da un dibattito con Ottavia Voza – Consigliere Onorario Arcigay Nazionale, Bernardo Diana – Presidente Rain Arcigay Caserta, i Sindaci dei comuni  di Caivano, Frattamaggiore, Frattaminore, Cardito, Crispano e referenti del CSL – CSL.

Durante l’Open Day sarà anche inaugurata la nuova Strada dei diritti.

L’artista e illustratore Mario Damiano realizzerà un live-painting sul primo di dodici pannelli dedicati alla lotta per i diritti lungo il vico di acceso a “Il Cantiere”. Ogni trimestre la programmazione de Il Cantiere sarà dedicata ad un diritto negato, artisticamente rappresentato su uno dei pannelli. Una vera e propria galleria open air per riflettere sulla quotidianità dei nostri territori, e sui diritti che in essi non vengono garantiti.

Vetrina X e infatti la galleria  dove per l’occasione sarà inaugurata l’installazione d’arte collettiva “Senza respiro”.  Un’ enorme mascherina coprirà l’ingresso della galleria per questo mese, impedendone quasi del tutto la visione dall’esterno. Cosi’ come accade nella realta’ dove l’uso delle mascherine impedisce di vedere sorrisi, parole, emozioni.

Ma anche una chiamata all’azione, poiché i visitatori sono invitati ad “oltrepassare” la mascherina e a riportare i propri pensieri e racconti legati alla pandemia sul pannello retrostante.

Un’opera collettiva che sta a ricordarci quanto in periodi complessi sia richiesto uno slancio maggiore per continuare a stare insieme, a contatto, e cooperare per lo sviluppo della comunità.

L’Open Day sarà anche l’occasione per conoscere le attività che il centro Il Cantiere torna a proporre, in sicurezza, dopo i mesi di chiusura forzata per il lockdown.

Sportello “Diritti e opportunità”, corsi di lingua, attività sportive, supporto scolastico per i bambini, laboratori interculturali e la nascita di una nuova compagnia teatrale giovanile. 

Maggiori informazioni e aggiornamenti su:

https://www.piazzettadurante.it/2020/10/13/open-day-respiro/

https://www.facebook.com/ilcantiere

Per ulteriori approfondimenti: Elisa Cuenca Tamariz 333.1584836

Cantiere Giovani

Segreteria: via XXXI Maggio 22

80027 Frattamaggiore (Napoli), Italia
Tel. +39 081.8328076

www.cantieregiovani.org

Print Friendly, PDF & Email