Oms: sei paesi africani produrranno i loro vaccini a mRna

177
informareonline vaccini covid africa oms
Pubblicità

Sono sei i nuovi paesi scelti per mettere in campo la propria produzione di vaccini a mRna. Questi sono l’Egitto, il Kenya, la Nigeria, il Senegal, il Sudafrica e la Tunisia. Essi saranno i primi destinatari della tecnologia dall’hub globale di vaccini mRna dell’Oms per garantire una maggior copertura anti-Covid nel continente africano.

Il direttore generale dell’Oms, Tedros Adhanom Ghebreyesus, al vertice Ue-Africa ha dichiarato come l’hub stabilito in Sudafrica lo scorso giugno sta già producendo risultati. I sei paesi beneficiari riceveranno formazione su come produrre determinati vaccini e le licenze per farlo. Il direttore, infine, ha dichiarato che “i benefici di questa iniziativa andranno ben oltre il Covid, ma verranno estesi anche per malaria e tubercolosi”.

Pubblicità
Pubblicità