Installato un nuovo autovelox fisso sulla Domitiana al km 3,585 nei pressi dell’incrocio semaforico del comune di Cellole al fine di prevenire e regolare il traffico in un tratto ad altissima pericolosità e oggetto negli ultimi anni di incidenti mortali.

Il sindaco di Cellole Angelo Barretta ci tiene a precisare che il sistema di controllo della velocità è stato installato a norma di legge rispettando tutte le norme del codice della strada, ma soprattutto con tutte le adeguate segnalazioni. «Non è stato realizzato per risanare le casse del comune, ma per prevenire gli incidenti. 16 morti in 10 anni» queste le parole del primo cittadino

di Emilio Pagliaro

Print Friendly, PDF & Email

1 commento

  1. CODA DI PAGLIA. Se era vero che non serviva per fare cassa, nemmeno lo diceva.

Comments are closed.