“Notte Europea dei ricercatori” al MANN

20
informareonline-notte-europea-dei-ricercatori

Lunedì 16 settembre (ore 12) il MANN ospiterà la conferenza stampa di presentazione delle iniziative previste per la “Notte Europea dei Ricercatori 2019 “.

La Notte Europea dei Ricercatori, voluta dalla Commissione Europea nell’ambito delle “Marie Skłodowska Curie Actions” per raccontare il mestiere del ricercatore ed il suo ruolo nello sviluppo della società contemporanea, si svolgerà da sabato 28 a domenica 29 settembre in luoghi culturali simbolo delle città di Napoli e Caserta (Museo Archeologico Nazionale di Napoli, Cappella Sansevero, Palazzo Corigliano, Piazza del Gesù, Complesso monumentale dei Santi Marcellino e Festo, Accademia di Belle Arti a Napoli, Reggia  e Planetario di Caserta, Museo Ferroviario di Pietrarsa e Reggia di Portici per citarne solo alcuni).

Alla conferenza stampa, introdotta dal Direttore del Museo Archeologico Nazionale di Napoli, Paolo Giulierini, prenderanno parte i Rettori degli atenei “Federico II”, “L’Orientale” e Università della Campania “Luigi Vanvitelli”, rispettivamente Gaetano Manfredi, Elda Morlicchio e Giuseppe Paolisso, insieme ai rappresentanti delle scuole e dei dipartimenti coinvolti.
Tra questi, Marcella Marconi (Direttrice dell’INAF – Osservatorio Astronomico di Capodimonte, capofila della cordata SHARPER), Luciano Gaudio (Coordinatore del progetto MEETMETONIGHT), Luca Lista (Direttore dell’INFN Napoli), Francesca Bianco (Direttrice dell’INGV – Osservatorio Vesuviano), Roberto Cristiano (Direttore del CNR – SPIN).

Print Friendly, PDF & Email