Nel ricordo di Sepùlveda ecco l’iniziativa #LibriACasa

39
Pubblicità

È online sul sito del comune di Napoli l’elenco delle prime librerie che hanno aderito all’iniziativa #LibriACasa.

Attraverso la consultazione dell’elenco sarà possibile contattare la libreria più vicina a casa oppure quella che si ritiene più adatta alle proprie esigenze ed acquistare così il libro che si desidera, che verrà poi consegnato a domicilio dalla nostra azienda Napoli Servizi.

«Abbiamo voluto coinvolgere direttamente la nostra azienda comunale perché questo ci ha permesso di partire immediatamente con le consegne, facendo affidamento sulle squadre già attive presso ogni municipalità per la distribuzione di generi alimentari provenienti dalla Mostra d’Oltremare. Non escludiamo però di aprire, in seguito, un’ulteriore manifestazione di interesse per reclutare volontari “distributori di libri”. Ogni libreria invierà all’indirizzo mail proposteculturali@comune.napoli.it le informazioni sull’ordine ricevuto dai cittadini, che verranno poi trasmesse a Napoli Servizi. Partiamo già domani!» afferma il sindaco Luigi de Magistris.

Pubblicità

«Abbiamo anche proposto alle librerie che con entusiasmo hanno aderito alla nostra idea di dedicare i primi ordini a Sepùlveda, gigante della letteratura contemporanea scomparso oggi. Il primo ordine che arriverà ad ognuna delle librerie coinvolte nel progetto riceverà, laddove i testi siano nella disponibilità dell’esercente, un testo dello scrittore cileno: un modo per ricordare e per celebrare da Napoli un gigante della letteratura mondiale” concludono l’assessora alla cultura Eleonora de Majo e l’assessora al commercio Rosaria Galiero.

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità