informareonline-Gambero
Pubblicità

Continuano gli appuntamenti dedicati al vino a Napoli nella bellissima cornice di palazzo Belvedere Carafa a Via Aniello falcone a Napoli la kermesse si svolgerà il giorno 22 Luglio 2022 dalle 19:00 alle 23:00. Una festa coinvolgente e glamour in cui il rosa sarà il colore predominante promossa da Gambero Rosso e Città del Gusto.

Sempre più presente sulle tavole degli Italiani, nei bar alla moda e nei ristoranti, il rosato o rosé che dir si voglia sembra abbia avvicinato moltissimi giovani al mondo del vino e convinto i più scettici a metterlo in cantina.

Pubblicità

Tantissime etichette da nord a sud saranno presentate agli avventori, cantine di fama Nazionale ed Internazionale come :

FATTORIA LA RIVOLTA
CANTINA DI SOLOPACA
DOMUS HORTAE
TOMMASONE
CANTINE OLIVELLA
RAFFAELE PALMA
BORGO D’ANGELO,
TENUTA RIVA DEL GARDA
CANTINE CAPUTO 1890,
FERGHETTINA
TERRE CARSICHE
MACCHIE SANTAMARIA
CASALE DEL GIGLIO
VILLA SANDI
FATTORIA PAGANO e ce ne saranno tante altre.

Il buon vino abbinato da finger food e le pizze degli chef della Città del gusto, i pani e i cracker’s di Rodolfo Molettieri, i panini di Golocius Burger and Wine, il marchigianotto di Sabatino Cillo, l’Asiago dop nelle varie stagionature e tante altre specialità.

Tra le cantine segnalo la presenza di una eccellenza italiana la cantina Marisa Cuomo-più famosa per il Fior D’uva punta di diamante dell’azienda e con fama internazionale, tra i più votati al Bellavita Expo di Londra in più edizioni, che presenta il Costa D’Amalfi 2021 rosato.

Composto dai vitigni Piedirosso 50% e Aglianico 50% frutto di una vinificazione cosiddetta eroica con Terrazzamenti costieri a Cetara e Raito posti a 100-250 metri, esposti a sud, su terreni di rocce dolomitiche calcaree, la vendemmia si svolge manualmente.

Emergono profumi di ciliegia, ribes e melograno insomma una buona espressione del territorio con una gradazione alcolica di 13,5 gradi ed insignito di numerosi premi da celeberrime guide come gambero rosso, bibenda, luca maroni ecc…

I posti sono limitati e vale la pena affrettarsi per accaparrarsi un biglietto per un evento che rende grande il nostro territorio e l’Italia intera.

 

 

Pubblicità