Napoli: primo caso di vaiolo delle scimmie

59
informareonline napoli pozzuoli vaiolo delle scimmie
Pubblicità

In Campania è stato registrato il primo caso di vaiolo delle scimmie. Si tratta di un uomo di 40 anni, originario di Pozzuoli, ricoverato all’ospedale Cotugno e presenta una diffusa eruzione vescicolare.

Il caso

Il 40enne è stato posto inizialmente in isolamento presso l’Unità operativa complessa di Malattie Infettive emergenti e ad alta contagiosità, dove gli operatori sanitari hanno visitato e sottoposto alle analisi del caso. Dopo aver attivato il percorso diagnostico, è stata accertata la positività al Monkeypox.
Maurizio Di Mauro, direttore generale dell’AO dei Colli, ha dichiarato che “l’ospedale Cotugno, già dalle prime segnalazioni di Monkeypox, si è attivato per fronteggiare la gestione di eventuali casi sospetti“.

Pubblicità
Pubblicità