Napoli, intitolazione Scale di via Pontecorvo a Fabrizia Ramondino

208
Informareonline-via-pontecorvo
Pubblicità

Giovedì 24 alle ore 10 presso le Scale di via Pontecorvo (altezza salita Tarsia), si svolgerà la cerimonia di intitolazione delle scale alla scrittrice Fabrizia Ramondino.

Interverranno, tra gli altri, il Sindaco Luigi de Magistris, l’Assessora Francesca Menna promotrice dell’evento e l’Assessora Clemente assessore alla Tomonomastica, Livia Pizzi figlia della scrittrice, il regista Mario Martone, Fatima Mahfud rappresentante del fronte Polisario e Paola Nitido che ha curato uno studio sul tutto il patrimonio intellettuale prodotto dalla scrittrice.

Pubblicità
“Fabrizia Ramondino – dichiara l’Assessore Menna- rappresenta una delle più raffinate esponenti della cultura del 900; con il suo sguardo capace di interpretare la realtà leggendone le più sottili sfumature, ha saputo rappresentare Napoli e le sue innumerevoli contraddizioni inserendola in un quadro più ampio, come espressione concreta di un modo di stare al mondo dell’essere umano”.
“È stata una donna continua in grado di partecipare in maniera attiva agli eventi del suo tempo lasciando una traccia indelebile del suo operato, come l’apporto importante che ha offerto alla questione del popolo Sahrawai e non ultimo la costituzione della mensa dei bambini proletari. È proprio per questo che abbiamo pensato di dedicarle le scale attigue proprio nel luogo in cui era stata istituita la mensa” conclude l’Assessore Menna.
Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità