Napoli Come Back, il 9 giugno al Castel dell’Ovo l’evento organizzato dai ragazzi di UNISOB

108

Napoli Come Back! Torniamo a vivere insieme, è un progetto ideato dall’Università Suor Orsola Benincasa per ritornare alla socialità, alla presenza e allo stare insieme.

L’idea nasce da una riflessione di Fabio Curcio, dottore specialista in medicina preventiva, sul bisogno di stare insieme e sull’importanza di non chiudersi in se stessi.

Pubblicità

Un’idea condivisa e coltivata insieme ai ragazzi dell’ Associazione Laureati Suor Orsola Benincasa (ALSOB), l’associazione che riunisce studenti e laureati dell’Università Suor Orsola Benincasa e presieduta da Maria Cristina Gaeta. La volontà forte è quella di ritornare a vivere momenti di comunità.

L’idea ha subito avuto il sostegno sia del Rettore Lucio d’Alessandro e che del sindaco Gaetano Manfredi, di concerto con il Capo Gabinetto Grazia Falciatore, della vicesindaca Maria Filippone e degli altri assessorati.

Così la Dott.ssa Paola Villani commenta l’evento: « Il cantiere è già attivo da aprile ma il primo appuntamento pubblico è per giovedì 9 giugno 2022 tra Castel dell’Ovo e Borgo Marinari: un pomeriggio e una serata nel segno della cultura, della musica, dell’enogastronomia. Non poteva non partire da un luogo storico e simbolico della nostra millenaria città il progetto di prevenzione del disagio e delle dipendenze giovanili organizzato interamente dai ragazzi. Un grande laboratorio di lavoro, di studio ma anche un’occasione di convivialità che coinvolgerà migliaia di studenti universitari, laureati e giovani professionisti. L’obiettivo di medio periodo è rendere Napoli capitale della prevenzione del disagio giovanile e delle dipendenze».

Sono circa duecento i ragazzi, fra laureati, studenti e liceali, che hanno lavorato per render possibile l’evento. L’esperienza ha portato loro  a crescere in sapere, competenze, ma soprattutto in capacità relazionali e in benessere.

Musica, arte e sport le ricette di prevenzione e le strade possibili da esplorare insieme: «Perché il disagio di annida nei vuoti…»

Per prenotare un posto all’evento, è possibile farlo cliccando qui:
http://www.tinyurl.com/SOS-ALSOB-NapoliComeBack

Pubblicità