Napoli, all’Ospedale del Mare parcheggiatore abusivo aggredisce due guardie giurate

82
Pubblicità

Gli agenti del Commissariato di Poggioreale, a seguito della segnalazione di un’aggressione, hanno fatto un intervento presso l’Ospedale del Mare di Napoli.

I poliziotti sono giunti in ospedale constatando che, immediatamente prima del loro arrivo, le guardie giurate della struttura ospedaliera avevano provveduto a fermare un uomo. Quest’ultimo non solo aveva inizialmente minacciato le guardie giurate con un forchettone da cucina, poi è passato all’aggressione fisica vera e propria.

Pubblicità

Trattasi di un uomo di 31 anni di Napoli, già aggravato da precedenti penali. Per lui è scattata una denuncia per violenza o minaccia e resistenza a Pubblico Ufficiale, interruzione di pubblico servizio e per inosservanza agli obblighi del DACUR (divieto di accesso alle aree urbane). Infatti, precedentemente l’uomo fu destinatario di sanzione in quanto svolgeva l’attività di parcheggiatore abusivo.

Giuseppe Alviti, Presidente nazionale Associazione guardie particolari giurate, si è complimentato con le guardie giurate della Security Service. Ha riconosciuto il loro ruolo come essenziale per la sicurezza pubblica ed ha auspicato maggiori tutele giuridiche ed economiche per le stesse.

Pubblicità