Informareonline-napoli-alla-mondadori-di-piazza-bovio-presentazione-di-neapolis-puteolim

Napoli: alla Mondadori di Piazza Bovio presentazione di “Neapolis – Puteolim”

Redazione Informare 05/09/2021
Updated 2021/09/05 at 1:37 PM
2 Minuti per la lettura
Ultima fatica letteraria del Giornalista Marco Molino
Opera pubblicata da New Media Press _ Edizioni Flegree

Sarà presentata alla libreria Mondadori – Spark (Piazza Bovio n°33 – Napoli) Giovedì 9 Settembre 2021 alle ore 18:00,  l’ultima fatica letteraria del giornalista Marco Molino: “Neapolis – Puteolim.  A spasso sui tornanti della memoria.

L’opera di Molino, pubblicata dalla Casa editrice New Media Press (Edizioni Flegree), descrive, attraverso un percorso romanzato fatto di nostalgie e flashback – ma anche ironia e spregiudicate incursioni nell’attualità – l’antica via Neapolis-Puteolim per colles che dal capoluogo partenopeo andava a Pozzuoli ed era, per l’epoca, la strada più comoda che univa la città partenopea con l’area flegrea.

“Molino è giornalista, – scrive Ciro Biondi nella prefazione – ma con questo libro diventa uno scrittore che ci accompagna in un racconto singolare che dura venticinque secoli. Un viaggio onirico tra passato e presente. Quasi una ricerca dell’anima sospesa tra due città unite da antichi sentieri di fango e storia. Napoli e Pozzuoli sono intimamente legate ma diverse. Eppure nessuna delle due può fare a meno dell’altra senza perdere la sua identità. L’autore quasi si trasforma in un antico sacerdote. Evoca, indica, suggerisce, abbozza. E dà via libera all’immaginazione in questo pellegrinaggio tra la sacralità del passato e l’illusione della modernità. Questo libro è un’esperienza per iniziati che hanno il cuore e le menti aperte, ansia di conoscere, voglia e forza di scavare tra pietre e polvere, cemento e asfalto. Così una strada può diventare l’ingresso in un’altra dimensione. Così il passato si sovrappone al presente. Così la mente viaggia avanti e indietro nel tempo e nello spazio.

Marco Molino con “Neapolis – Puteolim.  A spasso sui tornanti della memoria” ci accompagna in un insolito itinerario”. Insieme all’autore dialogheranno Rosario Scavetta, della Casa editrice New Media Press che ha dato alle stampe il libro e il Giornalista – Scrittore Ciro Biondi curatore della prefazione.

Condividi questo Articolo
Lascia un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *