Le fiere di San Gregorio Armeno e San Biagio dei Librai danno il via all’avvento partenopeo 2017

In occasione dell’avvento del Natale sono state aperte le Fiere di San Gregorio Armeno e San Biagio dei Librai, con l’approvazione della Giunta Comunale e della delibera di istituzione della fiera Natalizia partenopea 2017. La storica e tradizionale fiera, insieme a quella di San Biagio dei Librai, è la prima delle oltre sessanta manifestazioni che quest’anno da Ponticelli a Bagnoli, da Scampia a Fuorigrotta, da San Giovanni a Secondigliano, interesseranno con il loro folklore e le loro tradizioni il territorio cittadino. Gli arredi che adorneranno la città saranno allestiti nel rispetto del contesto urbanistico e architettonico del centro storico. È stata posta molta attenzione al rispetto delle norme di sicurezza: in particolare, ci sarà maggiore controllo della vigilanza nelle strade non solo da parte della Polizia Locale, ma anche della Protezione Civile e della Polizia di Stato.

Riparte, come vuole la tradizione, nel Centro Antico, il grande Natale di Napoli, che in questi ultimi anni è stato meta di decine di migliaia di turisti provenienti da tutto il mondo. Come ha dichiarato l’Assessore al Lavoro e alle Attività Produttive Enrico Panini «Si tratta di un lavoro importante che ha coinvolto in primis gli artigiani, i cittadini gli ambulanti e le associazioni che sono stati ascoltati in diverse assemblee pubbliche. Proprio grazie a loro è stato possibile migliorare ancor di più quello che da oltre 100 anni è un vanto della nostra città: il natale ai decumani».

di Maria Grazia Scrima

 

Print Friendly, PDF & Email