Museo Virtuale di Cales

81
dav

Se avete ancora dubbi su cosa sia un museo virtuale vi invito a visitare il Mu.Vi.Ca. ovvero, il Museo Virtuale di Cales, dedicato alla riscoperta della perduta città di Cales e del suo sito archeologico attraverso ricostruzioni 3D, filmati e mappe interattive.

Un modo nuovo di intendere un museo che, attraverso l’uso della tecnologia permette di completare la collezione, migliorala e aumentare l’esperienza del visitatore attraverso forme di personalizzazione, interazione e arricchimento dei contenuti museali.

Nei percorsi proposti dal Mu.Vi.Ca. il visitatore viene proiettato all’interno della città di Cales e ne ripercorre la storia dalle origini aurunche ed etrusche a oggi, passando per lo splendore del periodo romano quando la città divenne capitale Campana dell’impero, fino all’abbandono e poi alle scoperte archeologiche che – fin ora – hanno riportato alla luce solo una piccola parte dell’immenso patrimonio ancora nascosto.

Il museo virtuale permette a chi lo visita di immergersi totalmente nella città e nelle sue epoche, trasformando la visita in un’esperienza unica.

E’ possibile visitare il Mu.Vi.Ca. nelle aperture domenicali alle ore 17.00, presso il Museo in Via O. Mancini, Calvi Risorta (CE).

Per maggiori info: www.muvica.org

Print Friendly, PDF & Email