Mugnano, mercato ittico: pesce, cozze e vongole non a norma offerti allo Zoo di Napoli

197

Nella giornata di ieri, i militari della Guardia Costiera, impegnati nell’attività volta al contrasto della pesca e della commercializzazione illegale, hanno effettuato controlli presso il mercato ittico di Mugnano (Na) e sequestrato circa 900 kg di prodotti ittici privi dei requisiti di legge per la vendita sul mercato e la somministrazione al consumo, comportando verbali di illecito amministrativo e sanzioni pecuniarie pari a 4500 euro.

Il pescato di vario tipo, tra cui pesce, cozze e vongole, era in vendita senza il rispetto delle norme concernenti la tracciabilità e l’etichettatura. L’attività dei militari è proseguita sul litorale Domizio, portando al sequestro di attrezzi da pesca non consentiti, tra cui circa 3 km di reti illegali, e di 100 kg di telline.

Tutti i prodotti sequestrati sono stati offerti allo Zoo di Napoli.

Pubblicità
Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità