Mondragone rifiuti polizia

Mondragone: continuano gli sversamenti illeciti di rifiuti

Stefano Errichelli 15/01/2023
Updated 2023/01/15 at 9:11 PM
2 Minuti per la lettura

Oggi vi raccontiamo dell’ennesimo caso di sversamenti di rifiuti illeciti nella città di Mondragone. Una piaga devastante per la città, che vive ormai questa tipologia di eventi quotidianamente. Nonostante da tempo siano aumentati i controlli da parte delle forze dell’ordine per le strade della città. Il caso che vi raccontiamo oggi esprime a pieno tutta la mancanza di senso civico e rispetto verso la comunità, nonostante si abiti il territorio.

A Mondragone, in località Pineta Nuova un soggetto è stato sorpreso a sversare rifiuti, in aperta campagna dove si nascondeva in un fossato per eludere i controlli della polizia locale che lo aveva intercettato mentre lasciava sacchi di rifiuti pieni di cartoni e laccetti. Il soggetto è stato colto in flagrante da una pattuglia di polizia municipale del comune di Mondragone.

Mondragone: l’inciviltà e la maleducazione sono una piaga sociale

Il caso giunto agli onori della cronaca in questi giorni, non rappresenta sicuramente la prima storia di inciviltà. Infatti, comportamenti del genere sono la costatazione della quotidiana realtà.

Nello specifico il soggetto in questione, dopo aver depositato i rifiuti in una strada sterrata, ha provato a nascondersi all’interno di un canale coperto da un canneto, non accessibile con veicoli, ma è stato prontamente raggiunto a piedi dagli agenti, che pur non potendo accedere con l’auto di servizio non hanno desistito, andando a scovare il trasgressore per identificarlo e multarlo obbligandolo a ritirare i rifiuti abbandonati.

Condividi questo Articolo
Lascia un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *