informareonline-mensa scolastica mondragone

Mondragone: cibi freddi e stoviglie sporche nella mensa di una scuola

Redazione Informare 01/04/2022
Updated 2022/04/01 at 12:19 PM
1 Minuti per la lettura

«Stanno giocando con la salute dei nostri figli» afferma la madre di un’alunna del presso scolastico Arcobaleno di Mondragone. Recentemente, non pochi genitori hanno mosso lamentele nei confronti dei servizi offerti dalla scuola, tra cui la mensa. In 15 giorni sono partite molte accuse: sugo acido, cibi freddi oppure capelli nei piatti che davano ai bambini, i quali tornavano a casa affamati.

«Noi paghiamo una retta mensile per usufruire del servizio mensa ed il risultato è un cibo di scarsa qualità con all’interno capelli. È una vergogna!» continua la mamma. Si tratta di una situazione che è stata più volte segnalata alle insegnanti e alla direttrice, ma sembra non essere ancora arrivati ad una soluzione.

«In una classe di 20 bambini circa 18 tornano a casa digiuni, disgustati dai cibi e da quello che ci trovano dentro» spiega un altro genitore.

Ma le lamentele non toccano solo il cibo, bensì anche le stoviglie sono in pessime condizioni, sicuramente non adatte a dei bambini. «A mia figlia fornisco bottigliette d’acqua visto che i bicchieri utilizzati dalle refezioniste sono sporchi e pieni di polvere, addirittura vengono risciacquati e riutilizzati. I nostri figli li trattano come carne da macello».

Condividi questo Articolo
Lascia un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *