Micillo: “Inaccettabile il tentativo di censura imposta a Fedez”

0
informareonline-Micillo

“Per la prima volta Fedez, uno dei più noti artisti italiani, ha aderito all’evento del Primo Maggio. Per la prima volta, racconta, ha dovuto inviare un suo testo alla Rai per essere vagliato. Alle eccezioni di Rai3 il cantante ha risposto a muso duro e ha avuto la meglio. La vicenda smascherata da Fedez è molto grave. Come altrettanto gravi sono le affermazioni ascoltate nella telefonata.

Qual è il “sistema” a cui bisogna uniformarsi di cui parlano i funzionari di Rai3 al telefono con il cantante?
Nel 2021 è inaccettabile ed intollerabile che, a causa di discorsi machisti di alcuni personaggi, vi sia stato il tentativo di censurare un artista. Ancora più grave se la si tenta di imporre su temi importanti quali i diritti civili. Gli attori di questa vicenda si dimettano e salvaguardino la dignità della Rai.”
Queste le affermazioni di Salvatore Micillo, deputato del Movimento 5 Stelle.
Print Friendly, PDF & Email