“Marcianise Terra di idee” e “Marcianise riparte” in campo per il territorio

informareonline-marcianise-rid
Nel comune di Marcianise, in provincia di Caserta, i cittadini si recheranno a votare non solo per le elezioni regionali, ma anche per quelle comunali. Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa firmato dalle liste “Marcianise Terra di Idee” e “Marcianise Riparte:

E’ il momento del coraggio e della concretezza. Un progetto per lo sviluppo: ambientalista e popolare. Saremo la voce degli invisibili.

Da qualche anno stavamo lavorando ad un progetto per la nostra città e ad una squadra in grado di portare avanti un’idea che potesse far ripartire la nostra Marcianise. La crisi endemica della politica locale, l’atteggiamento autoreferenziale di alcuni personaggi e la creazione di coalizioni disomogenee hanno determinato il fallimento di ben quattro amministrazioni comunali consecutive. La città rischia di implodere, ostaggio di fazioni politiche l’una contro l’altra armata, che hanno portato ad un perenne stato di ingovernabilità ed il conseguente impoverimento del tessuto sociale ed economico.
Abbiamo con determinazione lavorato per ricercare una omogeneità negli intenti degli attori politici coinvolti per guardare ad un futuro di stabilità amministrativa di lungo termine. Il nostro obiettivo è non solo quello di vincere le elezioni, ma vincerle per garantire la governabilità al fine di mettere in moto una serie di meccanismi che vadano verso l’ammodernamento della città, uno sviluppo economico rispettoso dell’ambiente e con una forte vocazione popolare, cioè al fianco degli ultimi, gli indifesi, gli invisibili. Per questo motivo non abbiamo partecipato a tavoli inconcludenti e preconfigurati in cui, come ampiamente previsto, lo scopo principale non era quello di progettare un’idea di città, ma garantire leadership e seconde possibilità a personaggi politici che risultano agli occhi dei cittadini come usurati ed anacronistici. Allo stesso modo condanniamo tutti i tentativi di porre in essere coalizioni costruite a tavolino con il solo obiettivo di arrivare al potere senza preoccuparsi di garantire una minima capacità di governo per la città. Dopo i recenti fallimenti, riproporre vecchi schemi politici per mettere insieme tutto e il contrario di tutto, non potrà che portare allo stesso esito: un nuovo commissariamento, l’ennesimo, dell’ente comunale che Marcianise non può più permettersi. Per questo abbiamo definito una squadra fatta di donne e uomini ispirati a comuni sensibilità e da forze politiche con valori omogenei di base. Ci presenteremo alla città con un programma innovativo ed una squadra di amministratori che hanno maturato esperienze significative nell’attività politica, lavorativa, associativa, educativa, professionale ed imprenditoriale della nostra città. Candidature autentiche, molto caratterizzate e riconoscibili, per aver prestato, spesso in maniera volontaria, la loro attività nell’ambito del sociale, dell’associazionismo e che, ne siamo certi, incontreranno il favore degli elettori.
Abbiamo cercato, con la nostra azione, di dare un senso alla politica riconducendola al primario scopo di dare risposte ai cittadini ma anche una prospettiva di speranza per un futuro migliore, fatto di opportunità per tutti. E’ il momento della maturità e del coraggio, che chiederemo anche ai cittadini durante questa campagna elettorale. Per proiettarsi verso una nuova era c’è bisogno, riteniamo, di un nuovo approccio politico fatto di realismo e concretezza che parli il linguaggio della verità. Abbiamo intenzione di costruire una nuova prospettiva, liberare energie sopite, investire sui giovani e sulle loro idee. Noi ci saremo, con tutta la forza che abbiamo!
Marcianise Terra di Idee
Marcianise Riparte
Print Friendly, PDF & Email