Partita del Cuore Napoletano: 11 luglio 2018 a via Agnano Astroni

Una piacevole conferenza stampa organizzata presso la prestigiosa sede di Piazza dei Martiri dell’Ordine dei Commercialisti ed Esperti Contabili del Circondario del Tribunale di Napoli per presentare una partita benefica, organizzata proprio dall’Ordine unitamente all’Associazione Arti e Mestieri, rappresentata dai suoi fondatori, il dott. Catello Maresca e il dott. Rosario Bianco.
A fare gli onori di casa, il Presidente dott. Vincenzo Moretta che ha così accolto il dott. Maresca: “Chi ha dei ruoli di responsabilità deve ascoltare tutti, ma poi deve prendere delle decisioni, deve fare delle sintesi, sia in campo professionale, che in campo sociale. Con il dott. Maresca ci conosciamo da un po’ e l’iniziativa ha trovato immediatamente riscontro in tutti noi. Ci sono anche altri progetti che speriamo di poter organizzare per raccogliere altri fondi. Ringrazio gli organi di informazione che hanno già dato ampio risalto all’iniziativa.”

Il dott. Maresca ha espresso, come sempre, in maniera diretta e chiara il proprio pensiero:

“A me non piace parlare solo di solidarietà, ma voglio proprio parlare di cuore. Non a caso è stato distribuito in sala l’ultimo numero della rivista “Informare”, edita dal Centro Studi Officina Volturno di Castel Volturno, affinché possiamo dare un riscontro concreto alla raccolta fondi coinvolgendo anche questa associazione che svolge un ruolo attivo e concreto da oltre 20 anni. L’associazione Arti e Mestieri e Informare stanno già portando avanti un percorso che coinvolge alcuni giovani nella formazione giornalista. Vogliamo fare di più. I fondi raccolti saranno interamente investiti per impegnare 10 ragazzi, affinché siano loro stessi “portatori di cultura”. L’obiettivo è di organizzare una piattaforma “smart”, ma che con la lingua dei ragazzi possa essere portato velocemente in diversi ambiti culturali.”

Partita del cuore napoletano
Partita del cuore napoletano

Il dott. Maresca ha concluso con una battuta che ha suscitato ilarità in tutti presenti:

“Che vinca il migliore, cioè la squadra dei Magistrati…”.

Il presidente Moretta, conoscendo l’impegno di Arti e Mestieri anche nei corsi per giovani pizzaioli, si è fatto tramite di una richiesta di un ristorante in zona volta ad impegnare concretamente due ragazzi di tali corsi. Il dott. Rosario Bianco ha concluso la conferenza informando che il musical “Via Crucis”, prodotto sempre da Arti e Mestieri e che ha già avuto un enorme riscontro, sarà proposto nel Maschio Angioino a fine luglio nell’ambito dell’evento “Estate a Napoli 2018”.

di Angelo Morlando

Print Friendly, PDF & Email