informareonline-Lupo

“Lupo racconta la SMA” arriva su Amazon Prime Video

Grazia Sposito 30/10/2021
Updated 2021/10/30 at 4:26 PM
4 Minuti per la lettura

È arrivata in esclusiva su Amazon Prime Video “Lupo racconta la Sma”, il cartoon per adulti e bambini. Una serie di 6 puntata promossa da Biogen e Famiglie SMA che, in modo semplice, spiega a tutti noi cosa significa affrontare ogni giorno questa malattia genetica rara che colpisce bambini, ma anche ragazzi in età adulta. Lanciando allo stesso tempo un importante messaggio, la fiducia nel progresso della scienza, che già nel corso degli ultimi anni ha raggiunto traguardi importantissimi.

Le storie sono scritte da Jacopo Casiraghi, Responsabile del Servizio di Psicologia del Centro Clinico NeMO di Milano e psicologo dell’Associazione Famiglie Sma Onlus, mentre le raffinate illustrazioni sono di Samuele Gaudio.

Indice
È arrivata in esclusiva su Amazon Prime Video “Lupo racconta la Sma”, il cartoon per adulti e bambini. Una serie di 6 puntata promossa da Biogen e Famiglie SMA che, in modo semplice, spiega a tutti noi cosa significa affrontare ogni giorno questa malattia genetica rara che colpisce bambini, ma anche ragazzi in età adulta. Lanciando allo stesso tempo un importante messaggio, la fiducia nel progresso della scienza, che già nel corso degli ultimi anni ha raggiunto traguardi importantissimi.L’atrofia muscolare spinale è una patologia rara caratterizzata dalla degenerazione dei motoneuroni del midollo spinale e del tronco encefalico. Nelle sue forme più gravi causa la paralisi e impedisce di svolgere funzioni vitali di base, come deglutire o alzare la testa.Esistono quattro tipi di forme di SMA, e sono divise in funzione dell’età in cui si manifesta la malattia. La severità della SMA dipende dal numero di copie del gene SMN2 che regola la sopravvivenza dei motoneuroni.Minore è la quantità e generalmente più precoce ed invasivo è l’inizio della malattia. La forma di tipo 1 è la più grave, con esordio entro i primi sei mesi di vita, e spesso causa morte precoce a causa di infezioni polmonari e insufficienza respiratoria.La seconda forma colpisce tra i 7 e i 18 mesi di vita. I bambini non riescono a camminare da soli ma possono sopravvivere oltre l’età adulta. La terza tipologia di SMA invece compare dopo i 18 mesi e può manifestarsi anche tra i 5 e i 15 anni, durante l’adolescenza, con aspettativa di vita normale.L’ultima forma, che sopraggiunge in età adulta, è quella meno grave con decorso lento. Proprio per questo motivo, il Dottore Jacopo Casiraghi, in un primo momento attraverso il suo libro, e ora attraverso i 6 episodi animati su Amazon Prime Video, vuole contribuire a spiegare. in modo tutto differente, la convivenza quotidiana con questa malattia.Nella sua narrazione traspare un approccio diverso nei confronti di momenti difficili, vengono infatti valorizzate le incredibili risorse dei protagonisti, capaci di trovare la luce persino nelle ombre più scure delle loro esperienze.Il cartoon rende visibile una diversità che non tutti conoscono, e normalizza le difficoltà di bambini, ragazzi e famiglie, abbattendo così diffidenze e stereotipi.

I protagonisti delle storie animate sono gli animali del bosco (Lupo, Mastro Gufo, Tordo, Mamma cinghiale) che, grazie alla forza coinvolgente delle voci narranti di Fabio Volo, Luca Ward, Francesco Pannofino, La Pina e il Trio Medusa, raccontano cos’è questa patologia che colpisce nel mondo circa 1 neonato ogni 10.000 e che, secondo stime, interessa oggi in Italia circa 850 persone, di cui la maggior parte con un’età inferiore ai 16 anni.

L’atrofia muscolare spinale è una patologia rara caratterizzata dalla degenerazione dei motoneuroni del midollo spinale e del tronco encefalico. Nelle sue forme più gravi causa la paralisi e impedisce di svolgere funzioni vitali di base, come deglutire o alzare la testa.
Esistono quattro tipi di forme di SMA, e sono divise in funzione dell’età in cui si manifesta la malattia. La severità della SMA dipende dal numero di copie del gene SMN2 che regola la sopravvivenza dei motoneuroni.
Minore è la quantità e generalmente più precoce ed invasivo è l’inizio della malattia. La forma di tipo 1 è la più grave, con esordio entro i primi sei mesi di vita, e spesso causa morte precoce a causa di infezioni polmonari e insufficienza respiratoria.
La seconda forma colpisce tra i 7 e i 18 mesi di vita. I bambini non riescono a camminare da soli ma possono sopravvivere oltre l’età adulta. La terza tipologia di SMA invece compare dopo i 18 mesi e può manifestarsi anche tra i 5 e i 15 anni, durante l’adolescenza, con aspettativa di vita normale.
L’ultima forma, che sopraggiunge in età adulta, è quella meno grave con decorso lento. Proprio per questo motivo, il Dottore Jacopo Casiraghi, in un primo momento attraverso il suo libro, e ora attraverso i 6 episodi animati su Amazon Prime Video, vuole contribuire a spiegare. in modo tutto differente, la convivenza quotidiana con questa malattia.
Nella sua narrazione traspare un approccio diverso nei confronti di momenti difficili, vengono infatti valorizzate le incredibili risorse dei protagonisti, capaci di trovare la luce persino nelle ombre più scure delle loro esperienze.
Il cartoon rende visibile una diversità che non tutti conoscono, e normalizza le difficoltà di bambini, ragazzi e famiglie, abbattendo così diffidenze e stereotipi.

di Grazia Sposito

 

Condividi questo Articolo
Lascia un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *