L’under 19 della Junior Domitia porta a casa la vittoria!

304
informareonline-lunder-19-della-junior-domitia-porta-a-casa-la-vittoria
Pubblicità

La Junior Domitia continua il campionato riguardante l’Under 19. A tal proposito abbiamo scoperto qualcosa in più su questa categoria, grazie al direttore sportivo Andrea Carrasco.

Un periodo difficile per lo sport in generale, in particolare la categoria Under 19 della Junior Domitia che è stata ferma per un lasso di tempo causa Covid. Che emozione è stata poter ritornare in campo?

«Purtroppo nell’ultimo anno e mezzo ci siamo ritrovati tutti catapultati in una vita quasi “surreale”. Tantissime categorie di lavoratori si trovano in ginocchio e noi eravamo tra questi fino alla stagione scorsa. Quest’anno fortunatamente siamo riusciti a ripartire possiamo quindi ritenerci ampiamente fortunati; il poter tornare in campo a fare quello che amiamo è stata un’emozione indescrivibile. La categoria Under 19 è stata la più colpita dalla pandemia, siamo stati fino agli ultimi giorni prima dell’inizio del campionato sulle spine, dati ben tre rinvii precedenti che ci avevano fatto perdere un po’ le speranze, ma fortunatamente, anche se con ritardo, siamo riusciti a ripartire anche con il settore giovanile». 

Pubblicità
Domenica grande vittoria per la squadra. Analizzando il match, quali sono state le azioni vincenti?

«Sì, domenica i ragazzi hanno disputato una gara perfetta; data la distanza di circa 550km, abbiamo deciso di partire il giorno prima e riposare in albergo per prepararci al meglio a questa sfida, e devo dire che i pronostici non sono stati disattesi. È arrivata un’ottima vittoria contro una grande squadra come il Futsal Pontedera; ne è valsa la qualificazione agli ottavi di scudetto della categoria. Posso dire che tutti i ragazzi hanno interpretato al meglio quello che il mister richiedeva. Abbiamo reagito con grande personalità e alla fine abbiamo messo il turbo per portare a casa il 2-7 in nostro favore. Questa rappresenta una storica qualificazione per la nostra società».

Poi continua «Da direttore dell’Under 19 posso ritenermi ampiamente soddisfatto di quello che è stato fatto fino ad ora dai miei ragazzi; sono seguiti in maniera impeccabile da Mister Alessandro Vitale e dal suo collaboratore Francesco Di Somma, il loro lavoro ha fatto crescere a dismisura il livello di preparazione della squadra e i risultati lo confermano. Domenica ci aspettano gli ottavi di scudetto contro la Fortitudo Pomezia, un’altra grande formazione che ospiteremo con piacere al Paladomitia. Un ringraziamento al Presidente della squadra Lauritano che dimostra giorno dopo giorno un amore incommensurabile per questi colori, per questo territorio e noi non possiamo far altro che ringraziarlo».

di Clara Gesmundo

TRATTO DA MAGAZINE INFORMARE

N°218 – GIUGNO 2021

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità