L’Opel Corsa si aggiudica il premio Autobest per la terza volta

informareonline-opel-corsa-crossland-x
Il 2019 è stato un anno particolarmente proficuo per la Opel, dato che durante l’AUTOBEST ha visto il CEO Michael Lohscheller incassare il premio “MANBEST” come miglior manager del 2019, insieme al Premio “Best Buy Car 2020”, per il nuovo modello della Corsa. Un riconoscimento davvero importante se si pensa che il “Best Buy Car of Europe” non è stato attribuito a nessun’altra auto per tre anni di seguito.

La Giuria del Premio AUTOBEST infatti ha riconosciuto la Opel Corsa come la vettura in grado di offrire il miglior rapporto costo/prestazioni tra tutte le vetture commercializzate in Europa. Si tratta di un premio molto ambito visto che la Giuria di AUTOBEST è formata da giornalisti molto accreditati nel settore automobilistico e provenienti da ben 31 Paesi. Il riconoscimento tra l’altro ha fornito l’occasione al CEO di dichiarare che la nuova Corsa è una vettura proiettata verso il futuro, grazie anche alle caratteristiche dinamiche delle varie versioni, compresa quella elettrica, tutte dotate di tecnologie all’avanguardia e offerte a costi molto vantaggiosi. Un traguardo raggiunto anche grazie alla collaborazione di tutti i dipendenti della casa tedesca. Il team di Lohscheller tra l’altro è impegnato a portare avanti il nuovo piano strategico “PACE!” finalizzato a fare diventare Opel globale e totalmente elettrica.

Le caratteristiche della Crossland X

Opel Crossland X è un crossover di dimensioni ridotte che prenderà il posto della Meriva. La sua lunghezza di 4 metri e 21 centimetri ne fa un’auto davvero contenuta nonostante il suo interno sia sufficientemente spazioso e il look particolarmente ricercato. Dai test, infatti, la Opel Crossland X risulta una vettura dall’abitabilità sufficientemente comoda, anche per un eventuale quinto passeggero, un bagagliaio accessibile e capiente quanto basta, molto facile da parcheggiare e con un’ottima tenuta su strada, grazie alle sue sospensioni molto elastiche. Il consumo di 21,1 km/litro la rendono davvero una vettura economica. Per conoscere meglio tutti i dettagli tecnici è possibile leggere la scheda tecnica dell’Opel Crossland X su portali certificati come Quattroruote, sui quali ci si può informare al meglio anche per quanto riguarda il costo. D’altronde l’Opel Crossland X, nonostante sia un modello dalle dimensioni molto contenute, è un’auto che può soddisfare sia le esigenze di chi ha bisogno di una vettura per la città, che chi intende servirsene anche per le gite fuori porta. La sua tenuta di strada infatti la rende un’auto estremamente sicura, lo sterzo è agevole e preciso e il suo motore è molto omogeneo. Un motore che, tra l’altro, fa viaggiare l’auto a 130 km/h a 2200 giri senza che se ne senta il rumore, anche se per non incidere sui consumi la sua ripresa è un po’ pigra, e costringe spesso il guidatore, per riguadagnare velocità, a scalare di marcia.

Print Friendly, PDF & Email