Lo sport diventa protagonista su Informare. Nasce una nuova rubrica calcistica dedicata al Litorale Domitio ed i comuni limitrofi. L’intento è quello di far conoscere ai lettori del nostro magazine le realtà sportive del territorio. Andiamo quindi a scoprire com’è andato il weekend delle nostre squadre.

Eccellenza: Giugliano da sogno, Mondragone KO

Eccellenza_litorale_informarePartiamo dalla classe regina regionale, dove sono piazzate Giugliano e Mondragone. Le due compagini vivono due situazioni ben diverse, i gialloblù di De Stefano hanno ottenuto un’importante vittoria nello scontro diretto contro l’Afragolese per 1-2 al Moccia di Afragola, grazie ai gol dei bomber Vincenzo Caso Naturale e Salvatore Bacio Terracino. Sabato amaro invece per i blaugrana di Papa, che cadono nel derby contro l’Albanova per due reti a zero. La classifica vede il Giugliano secondo a quattro punti dalla Frattese, mentre il Mondragone al decimo posto, a quattro punti di vantaggio dai play out.

Promozione: Villa Literno, i playoff si allontanano

Nel campionato di Promozione troviamo i biancorossi del Villa Literno, che stanno vivendo un buon campionato, a ridosso dei playoff di categoria. Sfortunatamente però, è arrivataPromozione_litorale_informare la sconfitta per 3-1 nello scontro diretto contro l’Edilmer Cardito, che stacca i ragazzi di mister Cottuno di quattro punti.

Prima/Seconda Categoria: Castel Volturno da rivedere, Villaricca pari tranquillo.

A chiudere questa prima puntata ci sono il Castel Volturno, che naviga in acque tranquille grazie ai 30 punti conquistati finora, ma che deve rimettersi in carreggiata dopo la pesante sconfitta per 3-0 sul campo dello United Gianni Loia, fanalino di coda del girone B, se vuole avvicinarsi all’obiettivo play off. In Seconda Categoria invece, continua la primaseconda_litorale_informaremarcia trionfale del Villaricca, che si concede il lusso di un pari esterno per 1-1 contro la Sanciprianese, che consente di mantenere ben 11 punti di vantaggio sulle inseguitrici. Il passo per la promozione è davvero breve.

 

 

Print Friendly, PDF & Email