L’Italia al voto: vince il SI, De Luca verso la riconferma

informareonline-referendum
PHOTO CREDIT: ANSA/ALESSANDRO DI MARCO

I primi Exit Poll del Ministero dell’Interno: dagli scrutini emerge un risultato di netto vantaggio del Sì al referendum per il taglio dei parlamentari, mentre sul piano Regionale sembra essere confermata la Presidenza di Vincenzo De Luca

Alle ore 15.00 i seggi elettorali hanno chiuso le loro porte con un’affluenza del 54,59%. Dai primi Exit Poll, il Referendum costituzionale per il taglio dei parlamentari illustra un netto consenso: il 69,30% degli Italiani ha espresso voto favorevole. Il No al taglio dei parlamentari è – al momento- a quota 30,70%.
Appare quindi chiara e netta l’approvazione di questa riforma dell’assetto istituzionale italiano, che dalla prossima legislatura abbasserà il numero dei deputati da 630 a 400, e dei senatori, che da 315 saranno ridotti a 200.

Proiezioni che vanno via via confermandosi anche in merito all’elezione del nuovo Presidente della Regione Campania: con  il 66,67% dei voti, Vincenzo De Luca sembra essere riconfermato presidente della Regione; lo segue Stefano Caldoro con il 22,22% dei consensi, mentre il M5S con Valeria Ciarambino si trova a quota 11,11%.
È possibile leggere i dati ufficiali sui canali web del Ministero dell’Interno.

 

Print Friendly, PDF & Email