informareonline-lidi
Pubblicità

Per i lidi casertani è stato un weekend all’insegna dei controlli serrati e delle contravvenzioni. Le Forze dell’Ordine sono stati infatti impegnate in attività di monitoraggio per quanto concerne abusivismo e lavoro in nero, il tutto nel più ampio programma di contrasto alla “mala movida”.

Tra venerdì e sabato i comuni interessati dai controlli sono stati: Aversa, Castel Volturno, Santa Maria Capua Vetere e Sessa Aurunca; i quali hanno sono stati attenzionati tramite operazioni incrociate di polizia di stato, carabinieri, guardia di finanza e polizie municipali.

Pubblicità

400 le persone identificate e oltre 150 i veicoli oggetto di indagine; contestate diverse decine di violazioni al codice della strada con sequestri amministrativi e segnalazione di conducenti di autoveicoli senza patente. Inoltre, per quanto concerne i lidi, è stata accertata la presenza di 4 persone prive di regolare contratto di assunzione.

Pubblicità