Lettera aperta al Presidente De Luca da parte si S.U.D. per l’Italia

Informareonline-S.u.d. per l'Italia

S.U.D. per l’Italia nasce per raccogliere le proposte politiche di un gruppo di giovani che vorrebbero migliorare la società in cui vivono rilanciando l’economia del paese, anche attraverso una valorizzazione del Meridione, potenziale motore di un nuovo boom economico italiano.

Il gruppo è formato da giovani di tutte le regioni del meridione (al momento 21), ma con una forza trainante qui in Campania. Gruppo guidato dal fondatore Luigi Scaramuzzini (manager aziendale con la passione per la politica), passando per figure impegnate nel sociale come la blogger sannita Teresa Morone, già candidata alle recenti regionali, e altri giovani impegnati tra forze dell’ordine, istruzione o laureti in economia o professionisti vari

Noi vogliamo solo migliorare le nostre terre e dare voce ai nostri DIRITTI. Un gruppo nato al SUD. Attraverso il confronto ed una riflessione sul momento di forte tensione sociale che sta vivendo la Regione Campania, Napoli e Caserta con il proprio tessuto produttivo, le grosse difficoltà del Sannio e dell’Irpinia, oltre che il colpo al turismo delle splendide terre del Salernitano.

S.U.D. per l’Italia invia questa lettera al Presidente De Luca affinché possa accogliere, anche in parte, i nostri suggerimenti e l’invito ad una comunicazione più pacata e solidale verso coloro che, non molto tempo fa, l’hanno confermato alla guida della Regione con un plebiscito di voti.

Idee raccolte anche dal grido di dolore dei ristoratori, lavoratori di tutti i settori colpiti dal nuovo DPCM. Si invita inoltre il Presidente di farsi anche portavoce delle proposte al Governo, così che la popolazione campana lo riconosca come persona che fa gli interessi del popolo.

LEGGI QUI LA LETTERE INTEGRALE

Print Friendly, PDF & Email