“Let’s Talk The Joy of Later Life Sex”, la campagna sul sesso nella vecchiaia

0
Informareonline-Vecchiaia

 L’intimità nella vecchiaia è raramente discussa. Il noto fotografo di moda britannico Rankin vuole cambiare la situazione con la sua nuova campagna pubblicitaria. Per fare questo, ha fotografato intimamente le persone anziane

Due terzi degli ultrasessantacinquenni credono che il sesso e l’intimità nella loro fascia d’età siano raramente ritratti nei media e nella pubblicità. Il 60% si sente anche a disagio a parlare apertamente di sesso e intimità con qualcuno.

Questo è il risultato di un sondaggio dell’ente benefico britannico Relate, che offre terapia relazionale e consulenza per coppie, famiglie e giovani. Per rompere questo tabù, Relate ha lanciato una nuova campagna chiamata “Let’s Talk The Joy of Later Life Sex“. La mente creativa dietro è il noto fotografo di moda britannico Rankin, ben noto in questo paese come amico di lunga data di Heidi Klum per le sue apparizioni in “Germanys Next Top Model”.

Per far riflettere le persone sul sesso e sull’intimità in età avanzata, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, Rankin ha filmato e fotografato cinque coppie anziane e una donna nelle loro situazioni più intime. Interpretano Andrew e Mark, che stanno insieme da 31 anni, Roger e la sua compagna Chrissie, che ha subito una doppia mastectomia, o Daphne e Arthur, che si tengono ancora per mano mentre vanno a fare una passeggiata. “Abbiamo tutti bisogno di intimità ora più che mai. L’età è davvero solo un numero”, sottolinea Rankin, che ha girato la campagna gratuitamente. Il nostro amore e affetto non devono necessariamente diminuire con la vecchiaia. Secondo il fotografo, la pubblicità non ritrae adeguatamente l’intimità della vecchia generazione. “Questa campagna si proponeva di rompere le convenzioni, e lo ha fatto. Sia davanti che dietro la telecamera”.
Print Friendly, PDF & Email