Le mostre del Museo Archeologico di Napoli

informareonline-le-mostre-del-museo-archeologico-di-napoli-2

Il MANN di Napoli è considerato uno dei più importanti musei archeologici, soprattutto per quanto riguarda l’arte romana e le grandi collezioni.

Il museo spesso ospita mostre e percorsi dedicati a precisi temi ed interessanti culture. In particolare per questo mese ed oltre sarà possibile prendere parte a due mostre.

“SAI ANDARE IN BICI? KANNST DU RAD FAHREN?” è un’esposizione di graphic design, creata in collaborazione con il Goethe-Institut e la Bicycle House in occasione della Settimana Europea della Mobilità. L’intento è quello di promuovere la bici come mezzo del futuro, sottolineando come sia possibile ricorrere ad una mobilità alternativa per le metropoli soffocate da traffico e smog. A raccontare questo tema sono dei coloratissimi manifesti creati da giovani graphic designer italiani e tedeschi. Rappresentata è sempre la bicicletta, la quale viene ripresa in modo diverso da ogni artista: animali intenti a pedalare, un astronauta su una bici composta da stelle e una rappresentazione del lungomare napoletano in cui notiamo una macchina che lascia dietro di sé una scia di fumo, a differenza della bici che regala una natura gioiosa. Vale davvero la pena ammirare queste opere e sarà possibile farlo fino al 31 ottobre 2020.

Chi viaggia in bici non resta intrappolato nel traffico, non aspetta autobus, non sosta in vagoni sovraffollati e soffocanti, ma al contrario può esplorare la città individualmente”.

Un’altra mostra molto interessante è quella intitolata “GLI ETRUSCHI E IL MANN”, un’iniziativa che durerà fino al 31 maggio 2021, quindi avete tutto il tempo di dargli uno sguardo. L’esposizione mira a restituire al pubblico un’idea sia delle testimonianze lasciate dagli Etruschi in Campania e sia come la riscoperta di questa civiltà abbia appassionato milioni di intellettuali. Oggetto della mostra sono manufatti antichi, appartenenti alle raccolte del MANN ma esposti per la prima volta. Inoltre di grande importanza è il prestito eccezionale del Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia che rappresenta la più ricca testimonianza di questo mondo. Questi reperti abbracciano circa sei secoli di storia e regalano una grande percezione della potenza etrusca.

Visitare musei e luoghi di cultura dovrebbe essere fatto da tutti poiché significa valorizzare ciò che la nostra città ha da offrire. Sfruttate queste mostre come occasione per visitare il resto del museo, e perché no, estendere la visita anche ad altri!

di Iolanda Caserta

Print Friendly, PDF & Email