Le donne di Europa Verde-Demos commemorano le vittime di femminicidio

informareonline-europa-verde-demos

Le donne di Europa Verde-Demos commemorano le vittime di femminicidio al Gambrinus oggi, 6 agosto alle 12:00.

Omaggio a Maria Adalgisa Nicolai e ad Irina Maliarenko.

Nella mattinata di oggi, 6 agosto, alle ore 12:00 presso il Gran Caffè Gambrinus di Piazza Trieste e Trento si terrà la conferenza stampa delle donne della lista Europa Verde-Demos per le elezioni regionali e del gruppo di tutte le altre donne dei Verdi-Europa Verde della Campania. Durante l’incontro sarà reso omaggio alle ultime donne vittime di violenza.
«Crediamo sia doveroso rendere omaggio a tutte quelle donne vittime di brutali e vigliacche violenze, non possiamo più chinare la testa di fronte al femminicidio, bisogna affrontare questa questione faccia a faccia e dare sostegno a tutte le donne. Solo con un cambio radicale di mentalità sarà possibile fermare questo fenomeno, è stato troppe volte un problema sottovalutato ed ignorato.
Ricorderemo in primis soprattutto la vicenda di Maria Adalgisa Nicolai di 58 anni, ricercatrice universitaria della facoltà di agraria, dei Verdi-Europa Verde di Portici, massacrata e fata a pezzi con un coltello dal proprio compagno, e quella di Irina Maliarenko, deceduta ai Pellegrini dopo essere stata massacrata di botte sulla cui vicenda è ancora aperta una indagine della magistratura e a cui è stata dedicata la panchina rossa dell’ospedale Pellegrini.
Inoltre durante l’incontro la saranno illustrate e le proposte di impegni che gli eletti della lista prenderanno con tutti i cittadini campani e con il territorio».
Queste le dichiarazioni del Consigliere Regionale dei Verdi-Europa Verde Francesco Emilio Borrelli e Fiorella Zabatta, membro dell’esecutivo nazionale dei Verdi.

Print Friendly, PDF & Email