LDA-Palapartenope-Napoli-Concerto

LDA Live 2023: il giovane artista incanta il Palapartenope di Napoli

Silvia De Martino 22/04/2023
Updated 2023/04/22 at 9:11 PM
4 Minuti per la lettura

LDA Live 2023 arriva a Napoli. Il giovane artista napoletano, che ha raggiunto il grande pubblico nella scorsa edizione di Amici e successivamente grazie al palco dell’Ariston di Sanremo, ha conquistato la sua città. Sul palco del Palapartenope LDA ha realizzato un vero e proprio spettacolo dalla durata di due ore e mezza, dando spazio a numerosi ospiti.

Un concerto che ha coinvolto le fasce d’età più disparate, dai bambini, agli adolescenti fino ad arrivare agli adulti. Un giovane artista, classe 2003, cresciuto in questi anni in ambito professionale e che si sta ritagliando sempre più spazio nella scena musicale napoletana e italiana.

Cara Napoli…

Atteso dai suoi fan, Luca D’Alessio ha esordito sul palco del Palapartenope di Napoli con la sua celebre canzone Scusa. Successivamente ha fatto spazio al suo nuovo album «Quello che fa bene», cantando insieme al pubblico le ultime canzoni uscite, come Giostre, Uh-la-la, Il silenzio parla, Scappi o rimani, Weekend.

LDA-Palapartenope-Napoli-Concerto
FOTO: LDA al Palapartenope

Dedica particolare alla sua città con il brano Cara Napoli, scritto, come raccontato sul palco dal cantante, tra Milano e il capoluogo campano. «Napoli non si può spiegare a parole. È la poesia più bella che ancora non è mai stata scritta dalle persone», questo uno dei versi della canzone che LDA ha dedicato a Napoli e alla sua gente.

Tra i brani portati sul palco, ovviamente anche i maggiori successi del giovane cantante, come Bandana, Se poi domani, Sai, Io volevo solo te.

Gli Amici sul palco

Non è stato lasciato solo in questo viaggio al Palapartenope di Napoli. Sul palco, infatti, Luca D’Alessio è stato accompagnato da numerosi ospiti, che hanno arricchito l’intero spettacolo. Spazio soprattutto ai grandi Amici, compagni del talent show di Canale 5 condotto da Maria De Filippi.

Primo ospite è stato Albe, intervenuto sul palco per cantare Cado, featuring presente nell’ultimo album di LDA. Presenti anche Francesco Paone, in arte Crytical, e Aka7even, con cui ha cantato Tremi e Mi manchi. Invitati anche Astol, che ha portato sul palco Vediamoci stasera, Peppe Soks, con la nuova Basta, e un ospite speciale che ha incantato i presenti.

LDA Aka7even
FOTO: LDA e Aka7even

«Sono il padre di LDA»

L’orgoglio di un padre, simbolo della musica napoletana, che con fierezza guarda negli occhi suo figlio e dice «Io sono il padre di LDA». Si può sintetizzare così l’intervento di Gigi D’Alessio sul palco del Palapartenope. Un magico momento di condivisione tra padre e figlio, uniti dalla più sincera passione per la musica. I due D’Alessio hanno cantato insieme Di Notte e Annarè.

Tutto il Palapartenope si è unito nel canto di questi due storici brani dell’artista napoletano, regalando una parentesi davvero speciale all’interno di un grande spettacolo. «Ti aspetto a piazza del Plebiscito!», così ha abbandonato il palco Gigi D’Alessio, rivelando la presenza di LDA nel suo concerto di giugno.

LDA-Palapartenope-Napoli-Concerto-Gigi
FOTO: LDA e Gigi D’Alessio

Il finale che parte dal principio

Visibilmente commosso Luca si è poi lasciato andare all’ultimo brano del concerto. Seduto a bordo del palco, LDA è rimasto ad ascoltare l’intero Palapartenope cantare sulle note di Quello che fa male, canzone che l’ha portato al successo. Un epilogo romantico, che guarda alle origini di questa ancora giovane carriera che senza dubbio continuerà su questa strada per l’affermazione.

Condividi questo Articolo
Lascia un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *