L’arancia sorrentina tra “spremuta day” e Master Class di pasticceria

Giovanni Terzi 17/02/2022
Updated 2022/09/18 at 5:16 PM
3 Minuti per la lettura

L’iniziativa dello Spremuta Day ha coinvolto molti cittadini e tanti ne coinvolgerà anche il Master Class di pasticceria

Dalla materia prima al prodotto

Nel corso degli ultimi mesi sono state raccolte circa 5 tonnellate di arance dalle alberature pubbliche sorrentine, come previsto dal progetto SorrentoOrangeWeek.

I frutti raccolti nel corso degli ultimi mesi sono stati sottratti all’onere delle operazioni di smaltimento e avviati a un processo virtuoso che li ha visti trasformati, in 1300 barattoli di marmellata, 4 litri di olio essenziale ad uso alimentare e 1300 litri di succo di arancia.

Le operazioni di raccolta continueranno nei prossimi giorni. Con gli agrumi che si stima di ricavare dagli alberi del rigoglioso parco cittadino di Villa Fiorentino, si dovrebbero raggiungere le 8 tonnellate di frutti.

Gli appuntamenti

Villa Fiorentino è stato il luogo nella quale si è svolto un incontro, nel ricco calendario del SorrentoOrangeWeek. Trattasi dello Spremuta Day, iniziativa ideata da Slow Food costiera sorrentina e Capri e rivolta agli studenti del territorio. L’assessorato all’Ambiente del Comune di Sorrento, con Fondazione Sorrento e da quest’anno con Penisolaverde, hanno realizzato la proposta.

Lo Spremuta Day è riservato agli alunni delle classi delle primarie degli istituti sorrentini e ha lo scopo di promuovere il consumo delle arance sorrentine sotto forma di succo. Ciò individuerebbe le caratteristiche nutrizionali e le proprietà benefiche dell’agrume, attraverso un percorso ludico-educativo pensato ad hoc per i bambini.

In occasione dell’evento del 16 febbraio presso Villa Fiorentino, i cittadini hanno potuto ricevere gratuitamente arance e limoni appena raccolti dagli alberi dell’agrumeto cittadino. Oggi 17 febbraio, invece, ci sarà l’appuntamento con il Maestro Paolo Sacchetti, già miglior pasticcere d’Italia.

Sacchetti salirà in cattedra, presso l’Istituto Polispecialistico San Paolo di Sorrento, per una giornata di approfondimento dedicata al tema “L’arancia sorrentina protagonista in pasticceria”. Per tutti coloro che siano interessati ad assistere in remoto alla Master Class di Paolo Sacchetti, dalle 14.00 alle 16.00, sarà disponibile un collegamento live streaming al seguente link: https://meet.google.com/qhd-kaeb-abs?pli=1.

Nel frattempo, sulla pagina facebook SorrentoOrangeWeek, è possibile seguire tutti gli aggiornamenti relativi all’iniziativa e conoscere le nuove creazioni dolciarie.                  Oltre 10 pasticceri hanno realizzato le creazioni suddette, in Penisola sorrentina. È possibile seguire anche l’esito del contest riservato ai cittadini, chiamati a ideare ed inviare una ricetta di dolce con utilizzo del notorio agrume sorrentino.

Condividi questo Articolo
Lascia un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.