L’accusa di Anna Diglio all’amministrazione comunale di Santa Maria

Santa Maria Capua Vetere –  L’amministrazione comunale ora cerca di porre rimedio ai disastri di quei pochi lavori svolti in merito al progetto di rifacimento del manto stradale, ovviamente solo in seguito a sollecitazioni pubbliche. La nostra città non ha bisogno di questo ma di interventi sicuri, meticolosi, che non si rivelino scadenti con le prime piogge di stagione. Ad ormai pochi mesi dalle amministrative e, soprattutto, dopo un mandato di promesse non mantenute, credo sia arrivato il momento di aprire gli occhi, capire che tutto ciò mira solo a racimolare dei voti. Ancora una volta questa amministrazione risulta totalmente inadeguata e impegnata solo a pensare ai propri interessi piuttosto che a quelli della comunità.”

Queste le parole incisive e chiare di Anna Diglio, esponente di Gioventù Nazionale

di Redazione Informare

Print Friendly, PDF & Email