Insieme con lo chef Antonino Cannavacciuolo, Voiello ha presentato nel noto Store milanese “la scaramantica” per mettere in tavola radici della sua cultura partenopea.

Autenticità, eccellenza e tradizione sono le caratteristiche che più connotano il noto marchio della pasta italiana Voiello. Le radici di Voiello risalgono alla fondazione del 1879 e si intrecciano con la cucina tradizionale partenopea: allude a Napoli e alle sue credenze circa la Fortuna, la Gift box dal nome “La scaramantica”.

informareonline-la-scaramantica-voiello

Il numero 13, il curniciello rosso, il quadrifoglio e il ferro di cavallo sono i soggetti che Voiello ha scelto come elemento raffigurativo all’interno dei rispettivi piatti in finissima porcellana e bordati d’oro. All’interno della Gift box, in edizione limitata, vi sono inoltre delle confezioni di pasta di Grano Aureo (dal packaging ridisegnato) e un book di ricette di buon auspicio con gli ingredienti portafortuna della tradizione italiana realizzata dallo chef Cannavacciulo.

Presso la Rinascente, si è tenuto l’evento di presentazione di questa collezione, protagonista delle vetrine dello Store. La serata ha avuto inizio presso il ristorante Maio, al piano sette, con uno show Cooking di Cannavacciuolo. Ovviamente all’evento non potevano mancare giornalisti ed influencer al fine di assaggiare le ricette partenopee Voiello.

informareonlne-voiello-gift-box

Dunque, la Gift Box Voiello sarà sicuramente un regalo da non sottovalutare per Natale: un buon auspicio da regalare e servire!

 

di Nunzia Gargiulo

Print Friendly, PDF & Email