Juve – Napoli, Covid permettendo

informareonline- juve-napoli

La sfida delle sfide, Juve – Napoli, messa in discussione dai contagi. Si aspettano i risultati dei tamponi per prendere una decisione

Si dovrebbe giocare domani sera quella che da sempre è una delle partite più calde della Serie A, Juve – Napoli. Non importa cosa ci sia in ballo o quanta differenza in classifica, quando giocano contro queste due squadre l’attenzione sale alle stelle.

Eppure questa volta non ci sono polemiche che interessano le tifoserie partecipanti, i dubbi vengono dall’opportunità di giocare oppure no dati dall’incertezza sanitaria del periodo. Il numero di giocatori risultati positivi del Genoa salgono ad ogni ora e l’aver giocato contro il Napoli appena una settimana fa ha messo in allarme la società partenopea.

Visti i tempi di incubazione del virus, la paura è che si possa verificare proprio quanto accaduto ai liguri che solo dopo qualche giorno ne hanno rilevato la positività.

Si attendono i risultati dei test odierni, intanto Zielinski positivo

Il Napoli sa che dovrà rinunciare al capitano Insigne, fuori per un infortunio muscolare, a lui si è aggiunto Piotr Zielinski risultato positivo al Covid. Voci di corridoio parlano di una telefonata intercorsa tra il patron azzurro Aurelio De Laurentiis e Andrea Agnelli sulla possibilità di rimandare la partita. Nel caso in cui i tamponi odierni rivelassero almeno 10 giocatori positivi, il Napoli potrebbe ricorrere al bonus. La possibilità una tantum, messa a disposizione dalla Lega, di chiedere il rinvio.

A breve entrambe le squadre cominceranno anche la loro avventura nelle coppe europee  e il rischio di arrivarci con dei giocatori positivi potrebbe creare delle difficoltà ai tornei. L’impossibilità nel rilevare con certezza ed immediatezza le positività, potrebbe innescare una pericolosa reazione a catena.

Al momento non ci sono i presupposti per un rinvio ma entrambe le squadre sono in apprensione per questa partita

I tifosi aspettano da casa di poter rivivere l’antica rivalità, i precedenti sono a favore della squadra piemontese anche se negli ultimi anni decisamente altalenanti. Lo scorso anno a Torino la Juventus si è vista rimontare 3 gol ed alla fine è riuscita a vincere grazie all’autorete di Koulibaly. Diversa sorte per il ritorno a Napoli dove i padroni di casa hanno avuto la meglio. In Coppa Italia invece si sono incontrate poco e per ben due volte gli azzurri si sono guadagnati la coppa battendo l’acerrima rivale in finale.

Comunque finisca, Juve – Napoli è una partita dalle mille emozioni, speriamo solo che questa volta non venga decisa o inficiata dal Covid

Print Friendly, PDF & Email