A fronte dell’emergenza “coronavirus”, il Governo si appresta a mettere in campo le misure economiche necessarie per tutelare le aziende colpite da questo caos.

È di oggi la notizia dei 25 miliardi chiesti dal Governo per sostenere imprese e famiglie colpite duramente dall’emergenza “coronavirus”. Si sta ancora ragionando sulla varie misure da adottare, ma si vocifera già di alcuni provvedimenti che riguardano la disciplina speciale per i trattamenti di integrazione salariale alle aziende che, per via dell’emergenza sanitaria da coronavirus, hanno dovuto sospendere o ridurre l’attività.

Si sta ragionando in queste ore della possibilità per tutti i datori di lavoro con dipendenti di presentare domanda di accesso alla CIG (o concessione del trattamento ordinario di integrazione salariale o di accesso all’assegno ordinario, per sospensione o riduzione dell’attività lavorativa. dipende dai casi): sia per diminuzione orario di lavoro sia nel caso di sospensione per chiusura temporanea.

Si attenderebbero SOLO istruzioni operative dell’INPS per poter procedere.

In ogni caso per i lavoratori sarebbe assicurata la contribuzione figurativa e i relativi oneri accessori.
(Sarebbero esclusi i datori di lavoro domestico).
Per poter usufruire degli ammortizzatori sociali sarà necessario prima “scaricare” tutte le ferie e i permessi maturati. Per quanto riguarda gli eventuali periodi di quarantena, volontaria o obbligatoria, con sorveglianza attiva e o permanenza domiciliare, trascorsa dai dipendenti dovuta al COVID-19, bisognerà comunque demandare al medico la valutazione del singolo caso specifico.
Importanti misure in attesa di conferma, ma che fanno sperare in un sostanzioso aiuto economico da parte del Governo nei confronti di molte aziende messe in ginocchio da dilagare del virus e da un’Italia in zona rossa. Non ci resta che aspettare per avere conferma di queste misure e sperare che siano decisive per il sostegno e la ripresa economica del nostro Paese. Seguiranno aggiornamenti sul nostro sito online.
Print Friendly, PDF & Email