Insieme per il Futuro, Di Maio parte al 2,3% nei sondaggi politici

64
insieme per il futuro di maio
Pubblicità

Oggi, Nando Pagnoncelli sul Corriere della Sera ha svelato i sondaggi politici illustrati da Ipsos.

L’ormai ex pentastellato, e attualmente membro di Insieme per il Futuro, parte con un punteggio del 2,3%.

Pubblicità

Mentre il Partito Democratico è primo nelle rilevazioni a un’intaccatura da Fratelli d’Italia. Il sondaggista spiega che a perdere più di tutti è il Movimento 5 Stelle, che si attesta al 12,1% con un calo dell’1,6% dopo l’uscita di Di Maio. Insieme per il Futuro è al 2,3% ma sommando i due dati si ottiene un valore superiore ai numeri di fine maggio del M5s. Un segno, secondo Pagnoncelli, che il partito del ministro degli Esteri ottiene consensi anche al di fuori del partito di provenienza.

Giorgia Meloni invece è in calo di un punto e si fa sorpassare nella graduatoria dal Pd, anche lui però in decrescita (-0,2%). Cresce invece Forza Italia che sfiora la soglia del 10% mentre la Lega è ferma al 15%. Azione e +Europa, insieme, arrivano al 3,8% (+0,5%), mentre Italexit è al 4%.

Ma a conclusione della tornata di amministrative, si registra che la quota di astenuti e indecisi è in aumento: raggiunge il 42,5%, il livello più alto negli ultimi due anni.

Pubblicità