Il ritorno di Jhonny Depp sugli schermi: interpreterà Re Luigi XV

61
depp cinema
Pubblicità

Dopo il divorzio milionario tra l’attore americano e l’ex moglie Amber Heard, sembrava ormai giunto il tramonto nella carriera di Jhonny Depp. Le denunce fatte dall’attrice (poi smentite nel recente processo), hanno infatti penalizzato molto Depp nel campo professionale.

Tante sono le case cinematografiche ad avergli chiuso i portoni in faccia a causa della sua reputazione infangata. Tra tutte, la Warner Bros che ha deciso di “licenziarlo” dal ruolo di Gellert Grindelwald in Animali Fantastici.

Pubblicità

Ed ora dopo anni ed anni vessato e distrutto dalla stampa e dall’opinione pubblica, torna la sua rivincita.

È stato annunciato infatti il suo prossimo film il cui titolo e trama sono ancora però sconosciuti, l’unica certezza è che riguarderà la storia del pro-nipote del celebre Luigi XIV, il Re Sole, le riprese si terranno infatti perlopiù all’interno del Palazzo di Versailles.

Se fingessimo un attimo di credere nel karma, sarebbe evidente il perché Depp torni sugli schermi mentre la giovane Heard viene eliminata dal cast del sequel di Aquaman.

Ma ci limiteremo ad essere felici per il nostro Jhonny Depp, in bocca al lupo Mr. Stench!

 

Pubblicità