Nadia Toffa, la nota conduttrice de Le Iene, è morta a 40 anni dopo una battaglia che ha lottato fino alla fine contro il cancro.

Lo annunciano stamane Le Iene con un post commovente sulla pagina Facebook:

«Hai combattuto a testa alta, col sorriso, con dignità e soderando tutta la tua forza, fino all’ultimo, fino ad oggi».

Da quel dicembre 2017, dove Nadia fu colta da malore e dove venne operata d’urgenza, iniziò la sua battaglia sottoponendosi a chemioterapie e radioterapie. Nonostante tutto ciò, non è mai scomparsa, tenendo sempre aggiornati i propri fans, oltre a qualche puntata del programma “Le Iene”.

Vorrei concludere, con un pensiero personale rivolto a te, cara Nadia. Hai sempre dimostrato determinazione nel tuo lavoro e combattuto tutte le battaglie, come quest’ultima, che non hai perso, come si potrebbe pensare, perché tu non ha perso mai, hai combattuto a testa alta, trasmettendo l’esempio di come, chi come te ha sofferto e soffre, deve affrontare questa maledetta malattia.

informareonline-nadia-toffa-1
Nadia Toffa

Infine, cara Nadia grazie, grazie ancora, perché sei stata la prima a portare a conoscenza, con diversi servizi de “Le Iene”, la realtà terribile delle Terre dei fuochi. Ha colpito anche te, e tu non ti sei arresa, mai. Il tuo sorriso splenderà sempre nel nostro ricordo, che avrà la tua medesima forza.

di Luigi Di Mauro

Print Friendly, PDF & Email