Alla manifestazione sportiva di arti marziali, che si è svolta domenica scorsa a Eboli, in provincia di Salerno, presso la grande e ricettiva struttura del Pala Sele, si è svolto l’annuale Memorial, giunto alla sua 28^ edizione.

Tante le società che hanno partecipato a questa giornata di sport, giunte da ogni parte d’Italia, tra sacrifici e tanta voglia di emergere e riuscire nelle varie discipline, al fine di raggiungere l’agoniato podio, simbolo del successo ma soprattutto frutto del tanto lavoro che si fa nelle palestre.

Gli incontri sui 12 tatami, allestititi all’interno del Pala Sele, sono stati diretti da 120 arbitri, compresi i giudici. Le società che si sono iscritte a questo Trofeo Nazionale FIJLKAM sono state 230 ( tra le specialità Kata e Kumite ) e hanno reso possibile la partecipazione di circa 2580 atleti.

Nella specialità Kata la prima società classificata, con 26 atleti in gara, è risultata essere il Gruppo Sportivo Ass. Naz. Carabinieri Team Capasso di San Cipriano d’Aversa e di riflesso seconda società piazzata nella classifica generale.

Gli atleti del gruppo diretto dal maestro Nicola Capasso, che hanno ottenuto il primo piazzamento sul podio, sono risultati essere: Bruna Eremita, Luigi Cioffo, Silvia Cerullo, Elisa Capasso, Alfonsina Diana, Barbara Diana, Federica Messina, Pasquale Corvino, Miriam Caiazzo, Daniele Di Guido.

Gli atleti che hanno ottenuto il secondo piazzamento sono stati: Davide Pagano e Federico Tornincasa.

Gli atleti terzi classificati sono stati: Iolanda Letizia e Antonietta Cerullo.

Oramai il Gruppo diretto dal maestro Capasso ha raggiunto risultati da media nazionale, Noi gli auguriamo con tutto il cuore di continuare in questo impresa sportiva ed educativa, in quanto oramai Lui stesso con i suoi ragazzi rappresenta sul territorio un baluardo di legalità, civiltà e lealtà sportiva che pochi possono vantare di conoscere e di cui andare orgogliosi.

di Antonino Calopresti

Print Friendly, PDF & Email