ambientalisti-just-stop-oil-statua-re-carlo

Gli ambientalisti Just Stop Oil colpiscono ancora e catturano l’attenzione: «basta con petrolio e gas»

Redazione Informare 25/10/2022
Updated 2022/10/25 at 9:02 AM
2 Minuti per la lettura

Altro colpo messo a segno dagli ambientalisti del collettivo Just Stop Oil. Vittima del loro gesto eclatante questa volta è la statua di re Carlo III, presente al museo delle cere di Londra, il celebre Madame Tussauds.

Re Carlo riceve ben due torte in faccia, e nella sorpresa e nello sconcerto, i giovani ragazzi del collettivo Just Stop Oil catturano l’attenzione del pubblico e dichiarano: «La scienza è chiara, la domanda è semplice: basta petrolio e gas. È semplice».

Ecco intervenire i vigili della sorveglianza che trascinano via i ragazzi. Ma loro continuano nella loro denuncia: «Stop alle nuove licenze e ai nuovi permessi di sfruttamento di gas e petrolio».

Non è la prima volta che un museo viene colpito per catturare l’attenzione e lanciare un messaggio. Dopo lo scorso 14 ottobre, quando per la prima volta una zuppa di pomodoro fu lanciata contro i Girasoli di Van Gogh della National Gallery di Londra, quel gesto, che ha avuto grossa risonanza nel mondo, è stato ripetuto contro un dipinto a olio di Monet e ora contro la statua di re Carlo III.

A dispetto di ogni giudizio, questi giovani hanno trovato un mondo per dare al loro messaggio larga risonanza. Chissà se poi le loro parole saranno mai ascoltate.

Condividi questo Articolo
Lascia un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *