Giuseppe Borrelli - Photo credit Gabriele Arenare
Giuseppe Borrelli - Photo credit Gabriele Arenare

Si è insediato ufficialmente oggi alla guida della Procura di Salerno, il nuovo capo Giuseppe Borrelli.

All’interno della cittadella giudiziaria di Salerno, edificio C, si è svolta questa mattina la cerimonia di giuramento alla presenza dei vertici istituzionali cittadini. Magistrato di comprovata esperienza, napoletano e braccio destro del procuratore partenopeo Giovanni Melillo, Borrelli riempirà il lungo vuoto alla procura di Salerno del posto vacante dal pensionamento di Corrado Lembo avvenuto a settembre del 2018.

Il nuovo capo della Procura di Salerno ha lavorato per molti anni all’interno della Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli. La nomina del magistrato era già arrivata lo scorso 12 luglio dalla commissione per gli incarichi direttivi del Consiglio Superiore della Magistratura, che lo scelse all’unanimità. Due erano i passaggi affinchè l’incarico fosse effettivo, la decisione del plenum e il parere del Ministro della Giustizia, considerate ai tempi, solo formalità. Con 19 i voti a favore, 5 gli astenuti e nessun contrario, lo scorso 22 gennaio Borrelli è ufficialmente stato nominato nuovo procuratore di Salerno.

L’intera redazione di Informare si congratula con il dott. Borrelli e porge i suoi migliori auguri per il nuovo incarico.

Print Friendly, PDF & Email