“Giugliano Young Cup”: successo di sportività e fair play

444
Informareonline-young-cup
Pubblicità

È terminata venerdì sera la prima edizione di “Giugliano Young Cup”, torneo di calcetto tenutosi presso l’Istituto Maristi di Giugliano. L’evento è stato organizzato da Polis, associazione giuglianese impegnata da anni sul territorio, che ha esteso l’invito di partecipazione ad altre associazioni, parrocchie etc.

Il torneo ha riscosso un grande successo, all’insegna della lealtà, spirito di squadra e sportività, come testimoniato dalla consegna del Premio Fair Play a Gaetano Sestile prima del match finale, figlio dell’amatissimo presidente del Giugliano Calcio Salvatore Sestile, scomparso prematuramente nel 2019. Un momento di ricordo e commozione per un uomo che credeva nei sani princìpi dello sport e che ha guidato il Giugliano Calcio verso successi e vittorie che mancavano da anni.

Pubblicità
Informareonline-fair-play“Nonostante il poco tempo a disposizione, siamo riusciti ad organizzare una bella iniziativa. L’idea era creare un momento di aggregazione per i giovani dopo tutto quello che abbiamo vissuto e che stiamo vivendo ancora, in un periodo che sembra quasi tranquillo ma che non è finito. Un evento incentrato sullo sport e sul fair play. Vogliamo rappresentare ed essere quella parte buona dei giovani per dare un esempio di positività sul nostro territorio. – dice Giuseppe D’Ausilio, uno degli organizzatori del torneo, che poi continua – Abbiamo avuto un riscontro super positivo e una grande partecipazione di persone che venivano per assistere alle partite. Tenevamo molto al Premio Fair Play dedicato a Salvatore Sestile, che ha fatto tanto per la città di Giugliano attraverso lo sport. Ci sembrava doveroso per noi giovani giuglianesi intitolarlo a lui.”

Informareonline-young-cup-2“Giugliano Young Cup è stato un successo per chi ha veramente creduto in questo progetto. Attraverso la cultura e lo sport abbiamo l’obiettivo di rivalorizzare il territorio di Giugliano, con iniziative ed eventi del genere. Organizzeremo sicuramente una seconda edizione, forse già in inverno”, dice Gennaro Riccio, esponente di Polis.

di Donato Di Stasio

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità