informareonline-giugliano ucraina raccolta beni

Giugliano: via alla raccolta beni per aiutare la popolazione ucraina

Redazione Informare 16/03/2022
Updated 2022/03/16 at 10:59 AM
1 Minuti per la lettura

A Giugliano, l’amministrazione comunale si è finalmente mobilitata per aiutare la popolazione ucraina. Saranno disposti i locali del Centro Operativo Comunale nel palazzo ex Eca di corso Campano 199. I volontari dell’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco in Congedo si occuperanno di raccogliere farmaci, alimenti e apparecchiature mediche nonché altri beni di prima necessità.

«Un’azione concreta che si aggiunge al sostegno morale che abbiamo già espresso ai nostri fratelli ucraini – afferma il primo cittadino – perché tutti possano fare la propria parte, secondo le proprie possibilità, per fare fronte a questa emergenza umanitaria drammatica. Invito tutti i miei concittadini a contribuire per far sentire il cuore di Giugliano a chi oggi sta soffrendo».

Gli orari per partecipare alla raccolta per l’Ucraina

La raccolta delle donazioni parte oggi. I giorni per consegnare sono lunedì, mercoledì e venerdì, dalle 16:30 alle 19:00. Inoltre, i volontari che raccoglieranno hanno a disposizione un mezzo di trasporto con il quale partiranno per il confine ucraino. Questo è stato messo a disposizione dal sindaco Nicola Pirozzi e dall’assessore alla Protezione Civile Giuseppe Cozzolino.

LEGGI ANCHE: Missile su Donetsk, negoziati in stallo: cosa sta succedendo in Ucraina

Condividi questo Articolo
Lascia un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *