Giornata mondiale del teatro, a sipario chiuso

0
giornata-mondiale-del-teatro-a-sipario-chiuso

Questa giornata si inserisce in un contesto storico del tutto anormale, soprattutto per il settore artistico. Palcoscenico vuoto, sipario chiuso e poltrone fredde: questa la realtà che il mondo teatrale ha vissuto e continua a vivere durante l’emergenza sanitaria da Covid-19. Un virus che non lascia spazio all’arte e che serra le porte di musei, cinema e teatri.

Da mesi ormai, infatti, i grandi teatri italiani si sono reinventati, trasmettendo opere e spettacoli d’orchestra in modalità telematica, cercando di infondere tramite uno schermo emozioni e sensazioni ad un pubblico distante, non visibile, ma pur sempre presente. Ovviamente, una reazione ad una diretta streaming non sarà mai comparabile all’applauso o alla standing ovation della platea, ma di questi tempi qualsiasi iniziativa culturale, che punti a sopperire la mancanza che si sta affrontando, è ben accetta.

Come diceva Victor Hugo, il teatro “è il paese del vero: ci sono cuori umani dietro le quinte, cuori umani nella sala e cuori umani sul palco”. Difficile immaginare una rappresentazione artistica senza un’aggregazione di persone che vivono attivamente quell’esperienza e che partecipano al messaggio che essa vuole trasmettere.

Dedichiamo, quindi, questa giornata alla speranza di poter tornare a riempire quelle poltrone e di poter tornare a vivere quelle emozioni che solo l’arte, in tutte le sue forme, può scatenare. Alla speranza di affollare musei, di fare file per entrare al cinema, di commuoverci assistendo ad una tragedia o di ridere per ogni battuta di una commedia. Alla speranza di alzarci per applaudire al termine di un’opera.

Questa giornata la dedichiamo alle luci che si spengono sulla sala, a quelle che si accendono sul palco e al sipario che si apre. Perché, riprendendo le parole del maestro Eduardo De Filippo, “Il teatro porta alla vita e la vita porta al teatro. Non si possono scindere le due cose”.

di Silvia De Martino

Print Friendly, PDF & Email