Giornata Europea delle lingue: la lingua napoletana promossa dal Consiglio d’Europa

52

Il 26 settembre 2021 si celebrerà in tutta Europa, la Giornata Europea delle lingue, promossa dal Consiglio d’Europa di Strasburgo unitamente alla Commissione Europea che rappresenta 47 Stati membri.

Quest’anno anche la lingua napoletana entra tra le varie iniziative che incoraggiano gli interscambi culturali tra i popoli del mondo grazie all’Associazione di promozione Sociale i Lazzari (che da anni promuove la cultura napoletana attraverso la lingua napoletana, la letteratura, il teatro e la musica tradizionale e popolare) che ha portato due interessantissimi eventi.
Il primo si terrà il 21 settembre 2021, alle ore 18,00 e si intitola ‘O Nnapulitano è nel mondo. Una conferenza tenuta da Davide Brandi (presidente della stessa Associazione), con interventi artistici di attori (in declamazioni di Viviani, Eduardo, F.Russo, Di Giacomo, ecc…) e con musicisti e cantanti in interpretazioni della canzone tradizionale napoletana.

L’altro evento promosso dal Consiglio d’Europa è il corso di lingua napoletana (che I Lazzari già tengono da anni in vari siti della Campania) che inizierà martedì 28 settembre 2021, dalle ore 17,45 e che si protrarrà sino alla fine del mese di gennaio 2022 (15 lezioni) e sarà tenuto sempre da Davide Brandi.

Pubblicità

Entrambe gli eventi si terranno nello storico Palazzo Venezia a Spaccanapoli, via Benedetto Croce n.19, Napoli.

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità