gigi-uno-come-te-napoli-canta-alessio-a-piazza-del-plebiscito

Gigi, Uno Come Te: Napoli canta D’Alessio a Piazza del Plebiscito

Silvia De Martino 16/06/2024
Updated 2024/06/16 at 10:37 AM
4 Minuti per la lettura

Otto date a Piazza del Plebiscito, di cui l’ultima questa sera. Otto spettacoli incredibili a cui hanno preso parte migliaia di persone ogni giorno. Una prima serata sulla Rai, nella quale sono state raccontate le emozioni di uno show che ha coinvolto numerosi ospiti. Un connubio perfetto tra cantante e pubblico, pronto ad intonare ogni canzone anche con il solo accompagnamento musicale.

Gigi D’Alessio non ha deluso nemmeno quest’anno Napoli, portando sul palco di Piazza del Plebiscito i più grandi successi della sua carriera e i nuovi brani contenuti nel suo ultimo album “FRA”. E la storia non finisce qui. In estate il cantautore napoletano partirà per il tour estivo, prima di tornare in Campania per altre 5 date alla Reggia di Caserta.

Gigi, “Non mollare mai”

Entrato sul palco sulle note della nuova versione di Non mollare mai, Gigi D’Alessio ha portato con sé virtualmente anche gli ospiti che non potevano prendere parte a tutte le date. Geolier, Clementino, Guè Pequeno, Alessandra Amoroso, Ernia: tutti gli artisti presenti all’interno del suo ultimo album hanno portato la loro voce sul palco attraverso delle clip video.

Inattesa ospite della serata di venerdì 14 giugno, però, è stata Elodie, reduce dal 105 Summer Festival a Baia Domizia. Un momento di pura magia, in cui le voci della cantante romana e di Gigi D’Alessio si sono fuse alla perfezione sulle note di Nu Dispietto, Una Magica Storia D’Amore e Io Vorrei 2024. “Ti amo e lo sai”: a concludere il parterre, ovviamente, anche LDA, con Primo Appuntamento 2024 e la sua Rosso Lampone.

Napoli canta D’Alessio

Preferivo un pianoforte, che due calci ad un pallone“. E attraverso i tasti di quel pianoforte, Gigi D’Alessio ha intonato i suoi più grandi successi, ripercorrendo passo passo le evoluzioni della sua carriera. Da brani come Anna se sposa, Chiove, passando per Insieme a lei, Il Cammino dell’età, Miele.

Seduto a quel pianoforte, però, è bastato un giro di accordi e una semplice frase per far cantare tutti i presenti: “Il tuo maglione lungo sulle mani“. Un momento di estremo contatto tra il cantante e il suo pubblico. Un momento di sincera emozione da parte dell’artista, nel vedere migliaia di persone cantare a memoria uno dei suoi singoli più famosi.

Gigi a Piazza del Plebiscito: anche quest’anno un successo

Ottima, inoltre, anche l’organizzazione dell’evento a cura di Friends&Partners. Stewart costantemente presenti per consentire la visione dello show a tutti, ricordando alle persone di restare sedute ai propri posti. Bevande e cibo, vendute prima e durante l’evento, omaggi di Lama Optical (con cui Gigi D’Alessio ha attivato una partnership nei mesi precedenti) e un’ottima gestione del defluire dei presenti.

Inarrestabile e vero. Gigi D’Alessio ha condotto oltre due ore di concerto senza mai fermarsi e regalando uno spettacolo di altissimo profilo. Amato da Napoli incessantemente, restituisce ogni sera a Piazza del Plebiscito una parte di quell’amore a tutti i presenti. Un amore sincero per una città che porta nel cuore ogni sua canzone.

Condividi questo Articolo
Lascia un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *