ordine medici napoli ucraina

Gara di solidarietà per l’Ucraina: l’Ordine dei Medici di Napoli raccoglie 15mila euro

Patience Montefusco 03/04/2022
Updated 2022/04/03 at 5:04 PM
1 Minuti per la lettura

Non si arresta la gara di solidarietà per sostenere l’Ucraina in questo momento storico così tragico e difficile. A tal proposito, l’Ordine dei Medici chirurghi e odontoiatri di Napoli ha raccolto oltre 15mila euro nel giro di poco meno di due settimane.

I fondi raccolti saranno trasferiti al Consolato Generale dell’Ucraina a Napoli ed utilizzati per acquistare beni di prima necessità, medicinali e pannolini. In questa gara di solidarietà sarà determinante anche l’intervento e il sostegno della Croce Rossa.

Il presidente dell’Ordine dei medici, Bruno Zuccarelli, ha espresso massimo orgoglio per questa bellissima iniziativa: “L’impegno e la sensibilità dimostrata dai colleghi è enorme. Non mi sorprende, perché la pandemia ci ha già dato prova di questo grande cuore. Ma di certo ancora una volta mi rende molto orgoglioso di ciò che rappresento”.

E aggiunge: “I nostri sono territori che storicamente sanno bene cosa sia la sofferenza, Napoli è una città che ha conosciuto nella sua storia l’orgoglio della resistenza. La speranza è che questa assurda guerra possa finire prestissimo, ma siamo e saremo sempre pronti ad aiutare quanti chiedono aiuto. Anche questo significa essere medici e onorare il giuramento prestato”.

Condividi questo Articolo
Lascia un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *