Dal 13 al 15 Luglio Gaeta sarà sede del “ Fashion & Yacht design expo” si potranno osservare le ultime novità legate al mondo dell’innovazione e dello yachting. Eccellenze produttive specializzate nella vendita e nella creazione di componenti e accessori d’arredo, tender innovativi, sviluppatori di tecnologie, motori e servizi di qualità nautici, ai super yacht dei cantieri nautici tra i più esclusivi a livello nazionale e internazionale un evento targato lusso, eccellenza e prestigio dove tutti avranno l’occasione di ammirare il lavoro di ricerca e design di alcune tra le più prestigiose aziende leader nel mondo della nautica. E ancora convegni, workshop dedicati all’Alta Moda e all’arte navale per coglierne il processo creativo, di produzione, di commercializzazione e internazionalizzazione che hanno avuto nel mercato; e ancora spettacoli ed esibizioni.

A dare il via alla manifestazione il convegno “Il Golfo di Gaeta – riqualificazione della costa: occasione di sviluppo per il territorio e le imprese”che si terrà a bordo della nave scuola dell’Istituto Caboto “Signora del Vento”. L’occasione vedrà anche la firma del Protocollo d’Intesa sulla Blue Economy tra i Comuni di Genova e Gaeta.  

Come preannunciato, non mancheranno eventi culturali, approfondimenti e spettacoli targati stile ed eleganza.
Sabato, 14 luglio, sul Red Carpet allestito nella suggestive cornice di Molo Sanità, a Gaeta, sfilerà l’ultima generazione dell’Alta Moda: gli abiti di Anton Giulio Grande, presentati dalla nota giornalista Grazia Pittorri, di Gianni Molaro con la sua ART COUTURE, Carlo Alberto Terranova per Sarli New Land e di Sladana Krstic vestiranno il palco di creatività, lustro e innovazione dando forma ad uno show irrinunciabile che vedrà la partecipazione della performer di Danza Aerea Ilaria Venturi e del performer di Ruota Leonardo Varriale.

Nel corso della serata verrà anche conferito il premio “Confcommercio Creatività”al fashion designer che meglio avrà saputo interpretare il concetto di sostenibilità realizzando capi con materiale riciclato.

Poi le esibizioni di flayboard e tanti altri appuntamenti all’insegna della raffinatezza e del divertimento.

di Emilio Pagliaro