Fratelli d’Italia primo partito a Castel Volturno, Santagata: “Ottimismo per il futuro”

Redazione Informare 11/06/2024
Updated 2024/06/11 at 3:42 PM
2 Minuti per la lettura

Fratelli d’Italia è il primo partito in città, il commissario Pasquale Santagata: «Per noi è un punto di partenza, guardiamo con ottimismo al futuro» 

Il sindaco uscente di Castel Volturno Luigi Umberto Petrella non è riuscito a raggiungere il ballottaggio in occasione delle elezioni comunali di sabato e domenica. Nonostante la delusione per l’obiettivo sfumato, la lista di Fratelli d’Italia è stata la più votata in assoluto dai cittadini castellani.

Il commissario cittadino dei meloniani Pasquale Santagata ha affermato: «Ovviamente la delusione è tanta per il mancato raggiungimento del ballottaggio da parte della nostra coalizione per una manciata di voti. Questa entusiasmante esperienza elettorale ci ha regalato comunque delle grosse soddisfazioni. La lista di Fratelli d’Italia, infatti, è stata la più votata in assoluto con 1700 voti. Ringrazio tutti coloro che in queste settimane hanno lavorato al mio fianco e tutti i candidati della nostra lista. Un particolare ringraziamento va ai cittadini che hanno voluto dare fiducia al partito della nostra premier Giorgia Meloni. Il risultato di ieri deve essere un punto di partenza, che ci fa guardare con ottimismo all’imminente futuro. Siamo pronti a continuare il nostro lavoro e a dialogare con tutti coloro che sono disposti ad ascoltarci».

In riferimento al risultato ottenuto da Fratelli d’Italia alle elezioni europee a Castel Volturno, Santagata ha aggiunto: «Siamo molto soddisfatti anche per il risultato raggiunto da Fratelli d’Italia alle elezioni europee a Castel Volturno. Il nostro partito, infatti, ha ottenuto quasi 2400 preferenze, pari ad oltre il 24% dei voti. Ringraziamo il presidente provinciale, l’amico onorevole Gimmi Cangiano, per la vicinanza che dimostra da sempre alla nostra comunità. Auguriamo un buon lavoro al neo europarlamentare Alberico Gambino; siamo certi che da campano sarà pronto a dare risposte concrete anche al nostro territorio» – conclude Santagata.

Condividi questo Articolo
Lascia un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *