Francia pillola del giorno dopo

Francia: pillola del giorno dopo gratuita a partire dal 2023

Ludovica Palumbo 26/09/2022
Updated 2022/09/26 at 12:24 PM
2 Minuti per la lettura

Al via dal 2023 in Francia la pillola del giorno dopo gratuita per tutte le donne a prescindere dall’età e senza alcun bisogno di prescrizione medica.

Le parole del Ministro della salute francese Braun

Il motto ”Liberté, égalité, fraternité” lascia il posto a ”Prévention, information et santé sexuelle” (Prevenzione, informazione e salute sessuale). Queste le parole d’ordine del discorso tenuto dal Ministro della Salute Braun a 20minutes volto a cambiare finalmente il panorama della salute sessuale delle donne francese.

Le iniziative

Oltre a rendere gratuito ed accessibile a tutti la pillola del giorno, renderà accessibile gratuitamente lo screening delle malattie sessualmente trasmissibili fino ai 26 anni di età e punterà sull’educazione sessuale. Tutto questo per sviluppare più responsabilità e consapevolezza su tutto ciò che riguarda il mondo della sessualità. Solo attraverso la prevenzione ed un sistema sanitario che abbraccia le donne sarà possibile ottenere risultati concreti.

…nel resto del mondo

«La Francia è in ritardo rispetto agli altri Paesi europei» afferma il Ministro. Effettivamente già molti paesi d’Europa si sono espressi a riguardo: in Belgio e nel Regno Unito ad esempio, la pillola del giorno dopo è già stata resa gratuita a tutte le donne.

In Italia sappiamo che solo in alcune regioni la pillola del giorno dopo è gratuita (e comunque solo per le minorenni) ed in generale il costo può arrivare anche a sfiorare anche i 30 euro.

Insomma, la Francia fa un grande passo avanti, seguendo paesi che hanno già tempo fa fatto da “aprifila” a questa iniziativa.  La contraccezione di emergenza è un pezzo fondamentale del puzzle per la prevenzione e speriamo che la decisione di Braun, possa influenzare tanti altri in Europa perché mai come in questo caso, prevenire è meglio che curare.

Condividi questo Articolo
Lascia un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *